Ferrari: “La vettura 2020 completamente ridisegnata”. Sale l’attesa

0
1405

Piero Ferrari, figlio del fondatore Enzo, dà le sue anticipazioni sulla vettura 2020: “È stata completamente ridisegnata per eliminare i problemi”

La Ferrari di Charles Leclerc (Foto Ferrari)
La vettura di Charles Leclerc (Foto Ferrari)

Scatta il conto alla rovescia per la presentazione della Ferrari 2020: domani, allo storico teatro municipale Romolo Valli di Reggio Emilia, Sebastian Vettel, Charles Leclerc e i vertici della Scuderia faranno cadere i veli dalla nuova monoposto che difenderà i colori del Cavallino rampante nel prossimo campionato del mondo di Formula 1.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Una vettura che è stata totalmente rivisitata rispetto a quella, complessivamente deludente, della scorsa stagione, per eliminarne tutti i difetti congeniti, e che gli uomini chiave della Rossa sono convinti abbia tutte le carte in regola per contendere il titolo mondiale alla Mercedes.

Le anticipazioni di Piero Ferrari

Lo ha anticipato lo stesso Piero Ferrari, ultimo figlio vivente del fondatore Enzo, nel corso del suo intervento all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Verona: “Quest’anno la macchina è stata completamente ridisegnata”, sono le sue parole che riferisce il Corriere dello Sport. “Speriamo di aver fatto tutto il possibile per eliminare i problemi dello scorso anno. Penso sia stato fatto un buon lavoro, speriamo bene”.

Si respira dunque un clima di fiducia, a Maranello, alla vigilia della grande e attesissima cerimonia di lancio. I dubbi emersi nelle scorse settimane dai dati non troppo incoraggianti che provenivano dal simulatore e dalla galleria del vento sembrano finalmente essere stati sciolti, grazie all’intervento degli ingegneri che avrebbero trovato le soluzioni necessarie.

Leggi anche —> Retromarcia Ferrari 2020: ora da Maranello filtrano news rassicuranti

Resta ancora da vedere con i nostri occhi la vettura finalmente montata e dipinta con la nuova livrea. E, naturalmente, da scoprirne il nome: secondo le ultime indiscrezioni sarebbe SF1000, per festeggiare il millesimo Gran Premio nella storia della Ferrari in Formula 1, traguardo che sarà tagliato proprio quest’anno.

Leggi anche —> L’indiscrezione: la nuova Ferrari 2020 di Formula 1 si chiamerà così?

Piero Ferrari (Foto Ferrari)
Piero Ferrari (Foto Ferrari)