Attacco di tosse dopo la cena con la moglie: muore noto fotografo

0
262

È morto all’età di 64 anni nella serata di venerdì a Casale sul Sile (Treviso) il noto fotografo Fabio Sguazzin dopo essere stato colpito da un attacco di tosse.

Fabio Sguazzin
Fabio Sguazzin (foto dal web)

Lutto nella comunità di Casale sul Sile, comune in provincia di Treviso, che piange la scomparsa del fotografo Fabio Sguazzin, deceduto all’età di 64 anni nella serata di venerdì dopo essere stato colpito da un malore. Sguazzin, che da tempo lottava contro una malattia, secondo quanto riportato dalla redazione de Il Gazzettino, venerdì sera dopo aver cenato con la moglie Carmela, si era seduto sulla sua poltrona ed è stato colpito da un attacco di tosse che gli è stato fatale. Diffusasi la notizia del decesso, numerosi sono stati i messaggi di cordoglio per la famiglia anche sui social network.

Treviso, attacco di tosse fatale per il noto fotografo Fabio Sguazzin: il cordoglio di amici e conoscenti

Aveva cenato con la moglie Carmela, poi ha sparecchiato la tavola e si era seduto sulla sua poltrona, dove è stato colpito da un attacco di tosse che lo ha stroncato. Così è deceduto il noto fotografo Fabio Sguazzin che da tempo combatteva con una malattia, che negli ultimi tempi sembrava essere in fase di miglioramento. È accaduto a Casale sul Sile, comune in provincia di Treviso, dove il 64enne era residente, nella serata di venerdì 7 febbraio. Dopo la notizia del decesso, riporta la redazione de Il Gazzettino, sono stati numerosi i messaggi di cordoglio anche sui social network da parte di amici e conoscenti di Sguazzin, compreso quello del sindaco, Stefano Giuliato che ha dichiarato: “Lascerà un grande vuoto in paese, personalmente ho bellissimi ricordi legati a lui, sempre pronto a fotografare la sua Casale, rendendo magici gli scorci lungo il Sile. Mi è capitato -riporta Il Gazzettinospesso di trovarlo sulle rive all’alba e al tramonto, quando i colori si accendono. Una grande personalità che ci lascia“. Sguazzin, che a marzo avrebbe compiuto 65 anni, aveva iniziato la propria carriera facendo il fotografo ai matrimoni e alle feste di amici e conoscenti. Negli anni ’80, riporta Il Gazzettino, aveva ricevuto una proposta pubblicitaria di moda per bambini che venne pubblicata su Vogue, rappresentando la svolta per la sua carriera.

Leggi anche —> Gravissimo incidente, zia e nipote investite mentre attraversano la strada

Macchina fotografica
(foto dal web)