Far west in autostrada, assalto al Tir carico di sigarette

0
148
Camion container
(Getty Images)

Scene da far west in autostrada sulla A16. Assalto al tir carico di sigarette nei pressi di Cerignola in provincia di Foggia

Il far west è qui, in Italia, sulla A16. Incredibile da dirsi ma accade ancora di assistere a qualcosa del genere. Scene da film in provincia di Foggia. Assalto armato a ben tre camion sulla A16 all’altezza di Cerignola. I mezzi trasportavano sigarette quando la scorsa notte verso le 2:30 un commando composto da almeno sette, otto banditi, tutti incappucciati ed armati è entrato in azione con metodi paramilitari. I mezzi appartenenti a ditte di Napoli e Altamura, viaggiavano incolonnati quando sono stati affiancati dai banditi a bordo di due autovetture: la prima ha fermato l’ultimo dei tre mezzi per poi posizionarlo trasversalmente alla carreggiata così da bloccare la circolazione. I complici a bordo del secondo veicolo hanno intercettato il primo dei camion; a quel punto, da un varco precedente aperto, è sopraggiunto un trattore che ha agganciato il rimorchio di uno dei tir portandolo all’esterno della carreggiata. I banditi si sono poi dileguati nella campagne circostanti. Resta ancora da quantificare il bottino del colpo. Al momento sembra che non siano stati esplosi colpi di pistola. Sono in corso le indagini da parte della polizia stradale di Bari.

Assalto al Tir, fenomeno in aumento

L’Europa punta sui corridoi stradali. Una scelta per connettere l’Europa e agevolare il mercato interno. Tante merci viaggiano sull’asfalto, stipate e sistemata nei camion. I tir, però, dove si mettono quando non sono fermi per il carico e lo scarico? Sembra una domanda sciocca, ma non lo è. Nell’Ue mancano 400mila parcheggi sicuri e protetti sulle strade su cui viaggiano, rileva la Commissione europea in uno studio. La situazione è più problematica di quanto si pensi: i reati nel mondo del trasporto camionistico “sono più frequenti che mai e circa il 75% di questi incidenti si verificano quando i camion sono parcheggiati”. Furti e assalti ai mezzi che si traducono in perdite dirette stimate di 8,2 miliardi di euro all’anno. Una situazione ritenuta “critica, sia per i conducenti che per i proprietari di merci”, a cui la Commissione europea sta cercando di porre rimedio promuovendo aree di parcheggio sicure.

Camion in fiamme (Getty Images)

Leggi anche > La rapina del secolo