Lomphonten Lomphontan, un uomo di Bangkok, ha deciso di installare nella propria abitazione alcune telecamere per scoprire il motivo per cui la notte non riusciva a respirare bene: le immagini hanno rivelato che la colpa era tutta del suo gatto.

Immagini riprese di notte da Lomphonten Lomphontan (Facebook)

Aveva difficoltà a respirare di notte Lomphonten Lomphontan, un uomo di Bangkok, così ha deciso di installare delle telecamere per comprendere cosa accadesse quando si trovava a letto. Il giovane dopo aver riguardato le immagini ha scoperto che la colpa era tutta del suo gatto Achi.

Bangkok, uomo installa delle telecamere e scopre che il suo gatto, di notte, lo “soffoca”

Lomphonten Lomphontan non avrebbe mai potuto immaginare che il suo Achi, un gatto dal muso imbronciato, di notte potesse divertirsi appollaiandosi sulla sua faccia così da rendergli difficoltosa la respirazione. Per tale ragione, prima di giungere a scoprire la verità circa questo problema che lo affliggeva, l’uomo avrebbe dovuto installare delle telecamere all’interno della propria abitazione per comprendere cosa accadesse quando si trovava a letto. Visionate le immagini, Lomphonten Lomphontan avrebbe deciso di metterle in rete facendole divenire virali. Nei frame si vede il piccolo Achi addormentarsi sulla faccia del proprio padrone, giocare con il suo naso, “soffocarlo” letteralmente.

Gli utenti del web si sono sbizzarriti dopo aver visto le immagini ed un utente di Houston in Texas, @stluis_htx le ha condivise su Twitter, riporta il Daily Mail, raccogliendo quasi 1,4 milioni di like e 360.000 ricondivisioni. I commenti sono stati dei più disparati: “Quel gatto sembra dolce ma credimi, sta cercando di ucciderti lentamente“. Mentre qualcuno ha scherzato dicendo, riporta il Daily Mail: “Sembra che il tuo gatto stia cercando di impedirti di russare“. In molti, amanti e possessori di gatti, si sono riconosciuti in Lomphonten Lomphontan: “Il mio gatto mi faceva questo! L’ho scoperto solo perché quando mi sono svegliato dal mio sogno ricorrente di soffocare, mi si è disteso sul viso” ed ancora “Anche il mio gatto dormiva sul mio viso. Mi svegliavo senza fiato perché mi stava letteralmente soffocando“. È partita così la challenge: milioni di foto di padroni insieme ai propri felini, che mentre dormono si appropriano del loro “spazio vitale”. Stando a quanto riferisce il Daily Mail, Lomphonten ha dichiarato: “Mi sono seduto e ho guardato il filmato una notte. È stato molto divertente“.

Leggi anche —> Mara Venier, malore in diretta: la conduttrice spiega cosa è accaduto

Achi sul voto di Lomphonten Lomphontan (foto dal web)
Achi sul voto di Lomphonten Lomphontan (foto dal web)