Meteo, violenta tempesta in arrivo: i rischi per l’Italia

Allerta meteo
Allerta meteo la situazione per la prossima settimana FOTO tuttomotoriweb

METEO – È in arrivo una violenta tempesta dal Nord America e, passando sulle acque più miti dell’Oceano Atlantico, acquista maggiore energia e vigore con una pressione che arriverà fino a 930 hPa. Saranno ore sicuramente difficili per diverse nazioni europee che dovranno fare i conti con piogge intense, nevicate e bufere di neve, localmente anche in pianura. La tempesta CIARA sta abbordando in queste ore l’Inghilterra, ieri ha raggiunto anche la Francia e un’altra perturbazione porterà neve su Irlanda e Scozia.

Banconote da 20 e 50 euro, controllatele con attenzione –> LEGGI QUI

Domenica 9 febbraio il vasto ciclone perturbato si sposterà verso Germania, Benelux e Scandinavia e nel corso di domenica il profondo vortice di pioggia e vento interesserà tutto il nord Europa, in particolare la Polonia e Baltico. Anche se la tempesta non interesserà direttamente il nostro Paese, registreremo un aumento dei venti soprattutto nella giornata di lunedì 10 febbraio. In particolar modo si farà sentire il Liberaccio che raggiungerà raffiche di 70-90 km/h sui settori occidentali. L’arrivo di venti occidentali provocherà aumenti di temperatura oltre la norma, dopo gli ultimi giorni di basse temperature.

Meteo-traffico