Una tragedia ha colpito un piccolo circuito di motocross della periferia di Madrid. Un tifoso è rimasto ucciso in seguito ad un incidente con una moto.

Sevilla La Nueva (SUMMA 112)
Sevilla La Nueva (SUMMA 112)

Il mondo dei motori può essere spesso pericoloso, soprattutto per i protagonisti. In questi anni tanti piloti delle 2 e delle 4 ruote hanno purtroppo perso la vita. L’ultimo caso è stato quello di Anthoine Hubert. Il pilota francese ha perso la vita a causa di un bruttissimo incidente a Spa, in Belgio, dove si è ritrovato in mezzo ad un crash pauroso.

Qualche volta però può capitare che ad andarci di mezzo sono anche i tifosi. In F1, negli anni passati, quando non si prestava molta attenzione alla sicurezza dei piloti e dei fan, tanti supporter hanno perso la vita a causa di vetture che sono finite sulla folla. In tal senso uno dei peggiori della storia è sicuramente quello legato al Gran Premio di Monza 1961 quando persero la vita 14 spettatori e il pilota della Ferrari Wolfgang von Trips.

Inoltre senza quell’incidente il tedesco, che ha costruito il kartodromo dove Schumacher ha cominciato a muovere i primi passi, avrebbe probabilmente vinto il suo primo titolo iridato.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Dramma in un piccolo club di motocross

Purtroppo siamo costretti ad aggiornare questa lunga lista di sangue. Qualche giorno fa, infatti, nella periferia di Madrid, a Sevilla La Nueva, un uomo di 46 anni ha perso la vita in seguito all’impatto con un corridore durante una gara di motocross. Secondo quanto riportato da SUMMA 112 il personale medico allertato sarebbe arrivato subito sul posto tramite elicottero constatando subito il decesso dell’uomo a causa delle gravi lesioni riportate.

A quanto pare il pilota che ha investito il 46enne conosceva la vittima essendo quello un piccolo club di motocross. In questi giorni si stanno svolgendo le indagini per capire cosa è andato storto in quei fatali attimi.

Antonio Russo