Sanremo 2020, Amadeus rivela: “Non ci ho dormito la notte”

0
121

Sanremo 2020, Amadeus rivela: “Non ci ho dormito la notte”

sanremo 2020
(foto dal web)

Siamo ufficialmente a metà settimana del Festival di Sanremo. Stasera ci sarà la terza serata, ovvero quella dei duetti. In vista della finale, c’è chi si guarda indietro come il nostro conduttore Amadeus, che con nostalgia sta già ripensando ai momenti che hanno preceduto questo Festival. Sul palco abbiamo visto salire 24 Big, 24 canzoni che sono già entrate nel cuore degli italiani, ma pensate che siano state facili da scegliere? C’è stato tanto lavoro dietro di cui si è occupato principalmente Amadeus, ovviamente.

L’omaggio a Fabrizio Frizzi e l’arrivo di Carlotta, la reazione dell’Ariston –> LEGGI QUI

“Ho ricevuto duecentodieci brani e arrivare a selezionarne ventiquattro non è stato facile” ha ricordato il conduttore, con un pizzico di nostalgia. “Stavo sveglio di notte per ascoltarli, spesso mia moglie Giovanna apriva gli occhi, si accorgeva che non ero a letto e mi trovava in salotto con le cuffiette. E alla fine lei mi ha dato il consiglio: “Fatti guidare dal tuo istinto dall’emozione della canzone”. Ed è quello che ho fatto” ha raccontato, parlando così dei brani che ha scelto per questo Festival che sta avendo così tanto successo.

Amadeus
Amadeus (foto dal web)