Coronavirus, primo italiano positivo al virus cinese

Coronavirus
(Getty Images)

Un italiano è stato trovato positivo al coronavirus: è il primo caso di questo Paese. A comunicarlo è l’Istituto Superiore della Sanità: si tratta di uno degli italiani rimpatriati da Wuhan insieme agli altri 56 connazionali rientrati dalla Cina. Si trovava in quarantena presso il centro sportivo dell’Esercito della Cecchignola. Il paziente, ha spiegato l’Iss, è attualmente ricoverato all’Istituto Spallanzani con “modesto rialzo termico ed iperemia congiuntivale”.

Sicuramente il virus cinese ha messo in ginocchio tutto il mondo: è diventato un incubo e si comincia ad aver paura anche di uscire di casa per paura di contrarre l’epidemia. Dopo questo primo caso, i social sono impazziti e la paura si è dilagata a macchia d’olio.

Coronavirus Cina
(Getty Images)