Silvia Toffanin, sapete chi è la madre? Ecco chi è la suocera di Pier Silvio Berlusconi

0
11909

Silvia Toffanin, avete mai visto la madre? La conduttrice di Verissimo svela per la prima volta com’è la suocera di Pier Silvio Berlusconi.

Silvia Toffanin
Silvia Toffanin (foto dal web)

Silvia Toffanin è da anni la padrona di casa di Verissimo. Bellissima, seria e sempre impeccabile, la compagna di Pier Silvio Berlusconi è molto riservata e parla raramente della sua vita privata e della famiglia. Tuttavia, in un’intervista rilasciata ai microfoni del settimanale Grazia, la Toffanin ha parlato per la prima volta anche dei genitori.

Silvia Toffanin, ecco la suocera di Pier Silvio Berlusconi

Mamma di due bambini e compagna da anni di Pier Silvio Berlusconi, Silvia Toffanin, nonostante faccia parte del mondo dello spettacolo da tempo, cerca sempre di proteggere la privacy della propria famiglia. Ai microfoni di Grazia, però, ha fatto un’eccezione svelando di essere cresciuta con i nonni.

I miei genitori lavoravano e io passavo molto tempo coi nonni” – ha raccontato la Toffanin che è cresciuta a Cartigliano, provincia di Vicenza.

“Il nonno mi raccontava i pettegolezzi del posto. Mi coinvolgevano nelle loro attività: Rosario, processione durante il mese della Madonna. Briscola, Settebello. Giocavamo spesso a carte, vincevo, ha raccontato ancora.

Pur avendo avuto un’infanzia e un’adolescenza felici, Silvia ha dovuto fare i conti con la gelosia del padre al punto che, per lei, era difficile avere un amore. “Direi nessuno, con mio padre geloso. In paese, si usava che i ragazzi, le comitive di amici citofonassero per dire ‘Scendi’, senza esserci messi d’accordo prima. Rispondeva mio padre e ogni volta: ‘Silvia non c’è’. Il genitore era ferreo: “Non mi faceva uscire. Ogni tanto mi permetteva di andare in discoteca, a condizione che mi accompagnasse lui. Mi aspettava chiuso in macchina nel parcheggio. Inutile dirgli di andarsene a casa per tornare a riprendermi. Non si muoveva da lì“.

Silvia Toffanin
Non ci sono parole per descrivere la bellezza di Silvia Toffanin – FOTO: screenshot

Poi, spinta dalla mamma, ha cominciato a viaggiare: “‘Vai, viaggia’ diceva mamma, ‘Non fare come me che sono rimasta qui’. Lo stesso, mio padre. Era come se mi stesse dicendo: ‘Io ti ho insegnato a camminare, ora tocca a te’“.