Sampdoria, il dramma sportivo del difensore Lorenzo Tonelli

0
4925
lorenzo tonelli dramma
Foto tuttotalenti

Il dramma sportivo di Lorenzo Tonelli ha dell’incredibile. Dopo una lunga e tortuosa trattativa per portarlo a Genova è finito di nuovo fuori

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Dario Freccero, giornalista de Il Secolo XIX che ha parlato del dramma sportivo di Lorenzo Tonelli: “Ranieri ha portato tranquillità e sicurezza, la situazione è quella che è, ma la Sampdoria sembrava spacciata. Abbiamo iniziato una lenta ma continua risalita in classifica. Quagliarella? Abbiamo bisogno dei suoi gol, anche se non è più quello dell’anno scorso. Mancano proprio i gol di Quagliarella, 3-4 su rigore, su azione segna pochissimo. Tonelli? Giocherà di sicuro. Il dramma, sportivo, è che l’arrivo di questo nuovo difensore centrale giapponese Yoshida, porterà Lorenzo in panchina”. Per Tonelli non riesce a trovare un modo per farlo giocare. Non vede il campo con continuità ormai dai tempi dell’Empoli, Quattro lunghi anni, troppi per un atleta.

Il dramma sportivo e la crisi societaria

Da una problematica che riguarda il mondo Samp all’altra. Non si riesce a trovare un acquirente per il club ligure. Tramontata la pista recente che avrebbe dovuto portare l’ex bandiera Gianluca Vialli alla presidenza. Il bomber dell’unico e storico scudetto blucerchiato aveva contatti con un gruppo interessato, poi il tutto è naufragato come conferma Freccero: “Yoshida sembra un giocatore esperto e la sensazione è che come gerarchie, lui sia avanti. Ferrero? C’è una contestazione sempre in essere, mai più esplosa in comportamenti brutali, come quando lo aspettarono fuori dal ristorante. Dall’estate scorsa non ha mai negato di cercare un acquirente per la Sampdoria, è vero che il tema si era un po’ affievolito, ma da circa un mese è emersa questa sua volontà di dare una carica ufficiale a questi advisor per cercare un compratore. Vialli fece un’offerta distante dalla sua richiesta, perciò è naufragata”. Tempi difficili per il club di Ferrero. Viperetta non trova acquirenti, la squadra non naviga in buone acque di classifica. C’è una categoria da salvare. La retrocessione sarebbe un disastro.

calcio a cinque coma
wikipedia

Leggi anche > Lutto nel mondo del calcio

Leggi anche > La Dakar piange una vittima