Cosa succederà alle buste paga con il taglio del cuneo fiscale

Cosa succederà alle buste paga degli italiani con il taglio del cuneo fiscale? Finora sono stati annunciati aumenti dovuti a vari interventi fiscali tra cui il maxi bonus.

Leggi anche —>Nuovo maxi bonus fiscale: ecco come funziona

Cosa succederà alle buste paga con il taglio del cuneo fiscale
Fattura (foto Pixabay)

C’è una bella differenza infatti tra il lordo e il netto in busta paga e questa differenza è dovuta al “peso” di tasse e contributi previdenziali.

Infatti, com’è noto, il datore di lavoro è il sostituto di imposta del lavoratore dipendente.

Questo significa che le tasse che il lavoratore subordinato deve pagare allo Stato sulla base del reddito percepito verranno in realtà versate dal datore di lavoro che verserà al lavoratore la retribuzione al netto di queste tasse appunto oltre che di altre voci.

Invece, il lavoratore autonomo riceve dai propri clienti i compensi lordi e soltanto successivamente, sulla base di quanto ha incassato pagherà le tasse e i contributi previdenziali.

Leggi anche —>Il Fisco naviga sul web per incastrarti!

Come funziona il meccanismo delle buste paga e che effetti avrà su di esse il taglio del cuneo fiscale

La somma che il datore di lavoro dovrà versare per tasse o contributi al posto del lavoratore subordinato si stima ammonti al 30% del totale lordo, oltre ovviamente le altre voci che incombono direttamente in capo al datore di lavoro.

Tutti questi conti dovrebbero essere elencati più o meno chiaramente nel cedolino paga che in base alla Legge n. 4 del 1953 dovrebbe essere consegnato al lavoratore quando quest’ultimo riceve il pagamento mensile.

Ad oggi la voce più discussa e contestata è l’imposta sul reddito delle persone fisiche, ossia IRPEF in quanto è un’imposta progressiva calcolata su scaglioni.

Tuttavia, a breve con la riforma dell’Irpef il numero degli scaglioni potrebbe diminuire con effetto deflattivo per le tasche dei lavoratori.

Leggi anche —>La riforma dell’Irpef si farà

Cosa succederà alle buste paga con il taglio del cuneo fiscale
Tasse (foto Pixabay)