Coronavirus, è sempre esistito: come si cura questa epidemia

0
1380

Coronavirus, è sempre esistito: come si cura questa epidemia

coronavirus
coronavirus FOTO tuttomotoriweb

Oramai non si parla d’altro che del Coronavirus, i giornali, telegiornali, format televisivi parlano tutti di questa nuova epidemia. Alla luce di questo allarmismo mediatico, bisogna dire che questo è un virus da sempre presente, in autunno inoltrato. Un virus a bassa virulenza, che può causare patologie delle alte vie respiratorie di grado lieve, anche semplici raffreddori che possono provocare sintomi da stress respiratorio. Non tutti gli individui che contraggono il virus possono trasmetterlo stando a contatto con altre persone. C’è chi non possiede il recettore per quel virus, quindi il sistema immunitario non lo riconosce rendendoli immuni.

Virus Cinese, i Simpson lo avevano previsto: ma non solo –> LEGGI QUI

I medici non lo dicono, o forse lo hanno dimenticato, che il recettore del Coronavirus è ben noto e si chiama CD13 e da sempre il nostro Istituto si avvale in un farmaco che si chiama AntiCD13, che è in grado di impedire l’attacco del virus a livello recettoriale, con remissione dei sintomi e conseguente guarigione del paziente. Qualora poi ci sia già stata una complicanza a livello respiratorio, un farmaco come lo Stannum può portare a miglioramenti impensabili.

Perchè non andare al ristorante cinese è un'idiozia
Coronavirus (foto Rainews)