Sul circuito di Sepang Alex Marquez ha presentato il nuovo casco per i test invernali. Per il rookie si prevedono 6 giorni di prove con la Honda RC213V.

Alex Marquez
Alex Marquez (photo Instagram)

Dopo oltre due mesi lontano dalle piste Alex Marquez sta per tornare in pista, in sella alla sua nuova Honda RC213V. Il campione di Moto2 ha guadagnato un posto in MotoGP al fotofinish al termine del 2019 e quest’anno condividerà il box Repsol Honda insieme a suo fratello Marc. Grazie al nuovo regolamento in materia di test, Alex potrà prendere parte anche allo shakedown in programma dal 2 al 4 febbraio, in modo da proseguire il lavoro di adattamento alla nuova moto.

Leggi anche —> Prime immagini della nuovissima Aprilia MotoGP 2020 (FOTOGALLERY)

Marquez jr in pista per sei giorni

La RC213V si preannuncia un prototipo difficile da gestire, soprattutto in percorrenza di curva. Una moto molto aggressiva ma che rispecchia le richieste e lo stile di guida di suo fratello Marc Marquez. Il giovane rookie è approdato già da qualche giorno in Malesia, dove sarà impegnato in pista per sei giornate (3 + 3), così da prendere confidenza con il team, la MotoGP e il tracciato che nel 2020 affronterà con un nuovo bolide.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Dopo i test di Valencia e Jerez, Alex è chiamato a compiere un ulteriore step e sembra avere la giusta carica per affrontare questo non facile impegno. Sul suo canale social, alla vigilia dello shakedown, ha presentato il suo nuovo casco ai fan. “Molto entusiasta di iniziare il pre-campionato 2020. E questo è il casco che indosserò in tutti i test quest’anno. Ti piace?”, ha commentato Marquez jr. “Sono felice. Prima stagione in MotoGP. È chiaramente una bella sfida. Voglio iniziare perché la pausa invernale è troppo lunga per me”, aveva commentato nei giorni scorsi. Adesso quel momento è arrivato.