Sebastian Vettel sale per la prima volta sulla nuova Ferrari 2020

0
855

Prima calata nell’abitacolo della nuova Ferrari 2020 per Sebastian Vettel, che oggi a Maranello ha preso contatto con la vettura per la prossima stagione

Sebastian Vettel nell'abitacolo della Ferrari 2020 (Foto Ferrari)
Sebastian Vettel nell’abitacolo della Ferrari 2020 (Foto Ferrari)

Prosegue il conto alla rovescia nella spasmodica attesa della nuova Ferrari 2020. Dopo la prima accensione del motore, oggi è stata la volta della prima discesa nell’abitacolo di Sebastian Vettel. Il tedesco si è calato a bordo della monoposto che guiderà in tutto il prossimo campionato del mondo di Formula 1, poco prima di mezzogiorno nel reparto dedicato al montaggio del veicolo, nel cuore della Gestione sportiva all’interno del quartier generale di Maranello.

Leggi anche —> Ferrari 2020, si accende il motore: ecco il rombo, a tutto volume (VIDEO)

I tecnici ne hanno approfittato per preparare il suo sedile, sulla base delle indicazioni del quattro volte iridato, che ha così messo a punto la sua postazione di guida all’interno della monoposto. Sono stati solo pochi minuti, ma sufficienti per iniziare a prendere confidenza con il suo “ufficio” in cui lavorerà in questa stagione. In precedenza, nel corso di tutta la mattinata, Vettel è stato impegnato in una serie di riunioni, prima con gli ingegneri e poi con il team principal Mattia Binotto, per preparare l’imminente inizio dei test pre-campionato.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Ferrari 2020, verso la presentazione

Sono gli ultimi ritocchi in vista del grande vernissage dell’annata che sta per cominciare per il Cavallino rampante. L’attesissima presentazione della nuova vettura è infatti in programma tra appena undici giorni: si terrà martedì 11 febbraio alle ore 18:30 al teatro municipale Romolo Valli di Reggio Emilia.

La Ferrari esce dai box nei test F1 (Foto Ferrari)
La Ferrari esce dai box nei test F1 (Foto Ferrari)