Luca Marini: “In team con mio fratello Valentino? Vi dico cosa ne penso”

Luca Marini è tornato a parlare della possibilità di correre nei prossimi anni insieme al fratello Valentino Rossi in MotoGP.

Valentino Rossi e Luca Marini (Getty Images)
Valentino Rossi e Luca Marini (Getty Images)

Luca Marini nell’ultimo biennio ha dimostrato di poter primeggiare in Moto2 e nel 2020 vuole finalmente cercare di portare a casa il suo primo titolo iridato così da provare la scalata verso la MotoGP dove potrebbe attenderlo il fratello Valentino Rossi.

Come riportato da “Motorsport.com” Luca Marini ha così dichiarato: “Mi sento bene, quest’anno mi sono concentrato maggiormente sulle cose che mi servivano. Come negli altri altri anni si parte per vincere. La pressione me la metto da solo. Voglio fare un altro passo in avanti nella mia crescita. Spero di trovarmi bene con il team e fare ancora meglio”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Marini punta dritto la MotoGP

Il fratellastro di Valentino Rossi ha poi proseguito: “I più forti sono Martin e Fernandez. Martin ha già vinto un titolo ed è in una squadra molto preparata. C’è però anche Bezzecchi che va molto forte. Poi naturalmente c’è il solito Luthi, che alla fine è sempre in lotta per il titolo. Infine ci sono anche Schrotter e Baldassarri. Con Pecco si era creato un bel clima nel box. Io sono riuscito a migliorare me stesso, è stato un grande anno e spero di ripeterlo con Bez quest’anno”.

Infine Luca Marini ha così concluso: “I posti in MotoGP sono pochi. Io devo concentrarmi su questa stagione, come abbiamo visto Alex Marquez vincendo il titolo è riuscito a salire in MotoGP. Tutti mi chiedono se vedremo una squadra con mio fratello Valentino, ma a me sembra impossibile. Franco Morbidelli sta facendo paura in MotoGP e i suoi risultati sono stati messi in ombra da uno straordinario Quartararo, ma sta andando forte”.

Antonio Russo

Luca Marini (Getty Images)
Luca Marini (Getty Images)