Kobe Bryant, parla la moglie Vanessa: “Vorrei fosse con noi per sempre”

0
48
Kobe Bryant
Kobe Bryant, la moglie rompe il silenzio (Getty Images) 

Dopo la scomparsa del marito Kobe Bryant e della figlia Gianna, la moglie Vanessa rompe il silenzio con un post su Instagram raccontando il suo dolore

La morte di Kobe Bryant e della figlia Gianna, in un incidente in elicottero, in cui hanno perso la vita altre 7 persone, ha sconvolto il mondo, sportivo e non. Il dramma è vissuto, naturalmente, in maniera particolarmente intensa dalla famiglia, precipitata in una tragedia inattesa e dolorosa. Dopo qualche giorno, rompe il silenzio Vanessa, moglie dell’ex campione Nba, con un post su Instagram. “Io e le mie ragazze vogliamo ringraziare tutti coloro che ci hanno mostrato il loro supporto – ha scritto – Grazie per le vostre preghiere. Siamo devastati per la morte di Kobe e Gianna e per le altre famiglie che hanno perso delle persone care nella tragedia. Non ci sono parole per descrivere il nostro dolore. Traiamo forza dal sapere che loro sapessero quanto erano amati. Vorrei che fossero con noi per sempre, è impossibile immaginare la nostra vita senza di loro. Dobbiamo andare avanti perché la loro luce splende su di noi ad illuminarci la strada”.

LEGGI ANCHE >>> Kobe Bryant, il dramma: il racconto degli amici

https://www.instagram.com/p/B77K8XWDY7O/