Matrimonio, la crisi sotto le lenzuola: le cause e i consigli

0
1164
Sposa tradimento
 FOTO tuttomotoriweb

Il matrimonio può andare in crisi sotto le lenzuola, per un lungo o breve periodo. Scopriamo le motivazioni e i possibili rimedi

Si calcola che una coppia su tre abbia problemi in camera da letto, perché quando qualcosa non funziona all’interno del rapporto il feeling sessuale è tra i primi a risentirne. Spiega la dottoressa Roberta Giommi, direttrice dell’ Istituto Internazionale di Sessuologia di Firenze. Se questa non diventa cronica, però, può rappresentare un momento evolutivo perché impone di rimettersi in discussione, e questo è di per sé un accrescimento”. Piuttosto, è cambiata la tempistica. Una volta si parlava di crisi del 7° anno, ma oggi che tutto scorre più velocemente anche le crisi arrivano in anticipo: dai dati Istat risulta, per dire, che nel 21% dei casi (ossia per 2 italiani su 10) la richiesta di separazione provenga da coniugi sposati da meno di un lustro. Prosegue la dottoressa Giommi: «Ormai negli Usa i terapeuti sostengono che ogni 4 anni marito e moglie dovrebbero sedersi a un tavolo e discutere di delusioni e cambiamenti reciproci, per trovare una negoziazione costruttiva prima che il rapporto si incrini.

Crisi sollo le lenzuola, motivi e rimedi

Per la crisi sotto le lenzuola, il calo del desiderio è il campanello d’allarme di un problema molto più importante ovvero la mancanza di dialogo e comunicazione. Insomma, piuttosto che riversare tutte le frustrazioni sull’atto fisico, pare che i problemi legati alla sessualità di una coppia siano connessi alla sfera della comunicazione. Prendersi degli spazi propri, come uscire per un aperitivo o una cenetta con le amiche, fare shopping da soli o in compagnia della tua migliore amica, insomma, dedicare un pò di tempo a voi stessi, renderà la vostra vita matrimoniale decisamente migliore in tutti i sensi. Ci si trascura perché si prende eccessiva confidenza con il proprio partner e, se per alcuni versi questo è giustissimo, per il sesso matrimoniale non lo è altrettanto. Dedicare del tempo alle coccole proprio come facevate da “fidanzatini” è un bene per l’intimità di coppia. Le coccole, i baci, le carezze, insomma la dolcezza è fondamentale per una vita sessuale appagante. Infine, la mancanza di quei piccoli gesti quotidiani inaspettati che rappresentano proprio quel poco di sale e pepe che serve alla coppia sposata per non cadere nella routine matrimoniale.

matrimonio
tuttomotoriweb

Leggi anche > Matrimonio in crisi: lei non si lava

Leggi anche > Attacco di diarrea al matrimonio