Carlo Conti è stufo, partita la denuncia e pronto a fare causa

0
3044

Carlo Conti è stanco dei messaggi di una fan. E’ partita così la denuncia per stalking da parte del conduttore nei confronti di una donna

Carlo Conti in questo mese sarebbe stato vittima di stalking, costringendo il famoso conduttore di “Tale e quale Show” ad andare a denunciare alle Forze dell’Ordine. Questa ammiratrice avrebbe bombardato la casella e-mail del presentatore toscano con toni pesanti. “L’esposto è finito nelle mani del sostituto procuratore Francesco Gualtieri, riferisce il Messaggero. Il magistrato ha delegato le forze dell’ordine affinché risalgano al mittente delle numerose email oltraggiose inviate a Carlo Conti”. le Forze dell’Ordine avrebbero scoperto che si tratterebbe di una donna già iscritta con l’accusa nel registro degli indagati per aver commesso atti persecutori, e quindi Carlo Conti non sarebbe l’unica vittima di questa vicenda.

Partita la denuncia, ultimo di una serie di casi

Appostamenti sotto casa, minacce e persecuzioni di ogni tipo: lo stalking è una grave piaga sociale e non risparmia volti noti dello spettacolo e dello sport. Da Michelle Hunziker a Sabrina Ferilli, fino ad arrivare al recente caso della pallavolista Alessia Orro. Anche alcuni vip uomini, come Flavio Insinna e Gabriel Garko, sono stati vittime delle stalker. Il reato di stalking fa inevitabilmente notizia quando riguarda le celebrità, ma è un problema molto più comune di quanto non si creda. Spesso è l’anticamera di tragedie in qualche modo annunciate e magari evitabili con le dovute precauzioni. Il reato di stalking è disciplinato dal Codice Penale ed è entrato a far parte dell’ordinamento italiano con il Decreto Legge n. 11 del 2009, convertito dalla Legge n. 38 del 2009. All’articolo 612-bis Atti persecutori’ la legge sullo stalking sancisce quanto segue: “Salvo che il fatto costituisca più grave reato, è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni chiunque, con condotte reiterate, minaccia o molesta taluno in modo da cagionare un perdurante e grave stato d’ansia o di paura ovvero da ingenerare un fondato timore per l’incolumità propria o di un prossimo congiunto o di persona al medesimo legata da relazione affettiva ovvero da costringere lo stesso ad alterare le proprie abitudini di vita.”

stalking
foto tuttomotoriweb

Leggi anche > Stalking, l’uomo si giustifica così

Leggi anche > Michelle Hunziker, la verità sul suo ex