Kobe Bryant, il dramma della moglie Vanessa: il racconto degli amici

0
169

La scomparsa di Kobe Bryant e della figlia Gianna e il dolore di Vanessa, moglie dell’ex cestista e madre della piccola: il racconto degli amici

Kobe Bryant
Kobe Bryant FOTO tuttomotoriweb 

La scomparsa di Kobe Bryant e della figlia Gianna, in un incidente in elicottero avvenuto domenica scorsa, è un dramma che ha scosso tutto il mondo. Oltre al dolore della comunità sportiva di tutto il pianeta, c’è però quella della famiglia dell’ex campione Nba. La moglie Vanessa sta vivendo i giorni più duri, a ‘People’ alcuni amici della famiglia Bryant hanno raccontato il dolore della donna e di tutte le persone a lui care. Un amico, rimasto anonimo, ha spiegato: “Non riesce a finire una frase senza piangere, è devastata. E’ circondata da persone che le vogliono bene e ne volevano a Kobe. Ma non si può essere preparati a qualcosa del genere. Sta cercando di mantenere il controllo, per sé e per le altre figlie. Ora deve essere forte, è un momento estremamente difficile”. Allo strazio, si aggiunge la difficoltà nel recupero e nell’identificazione dei corpi. Quello di Kobe è stato identificato tramite le impronte digitali, ancora non identificato quello della piccola Gianna, che aveva solo 13 anni.