Simon Dorante-Day, 53 anni, è un ingegnere australiano e probabilmente il figlio illegittimo di Carlo e Camilla, nato dalla loro storia segreta che risale a quando erano giovanissimi. L’uomo da tempo porta avanti la sua verità, testimoniata da foto da giovane in cui si può benissimo notare la somiglianza con i suoi familiari reali. Simon sostiene di non essere un bugiardo e ha presentato il caso di fronte all’High Court. Simon sarebbe stato adottato nel 1966 quando aveva 18 mesi dalla coppia britannica Karen e David Day. Convinto di essere stato affidato in adozione da Camilla che aveva solo 18 anni.

Il Principe Harry sta male dalla nascita di suo figlio: parla il medico –> LEGGI QUI

“Mia nonna ha lavorato per la Regina e più volte mi ha detto che ero il figlio di Carlo e Camilla” afferma, per motivare la decisione di aver presentato i documenti all’High Court poco prima di Natale. Il personale racconta di aver riso di lui all’inizio, ma di aver successivamente esaminato il suo caso. L’uomo è convinto che la sua storia farà scoppiare una bomba e che il suo caso è stato già oggetto di discussione a Sandringham, nelle stesse ore in cui la Regina si preoccupava della Megxit.