Iran, altro aereo coinvolto in un incidente: aperta un’inchiesta – FOTO

Un aereo della compagnia Caspian Airlines durante l’atterraggio all’aeroporto di Mahshahr, in Iran, è uscito di pista finendo in una strada adiacente. Miracolosamente non ci sono stati né feriti né vittime.

Aereo Caspian Airlines
Un aereo della Caspian Airlines (foto dal web)

Momenti di immensa paura, quelli vissuti nella mattinata di ieri per i passeggeri di un aereo decollato dalla capitale iraniana Teheran e diretto a Mahshahr, nel sudovest della Repubblica Islamica. Il velivolo della compagnia iraniana Caspian Airlines con a bordo 135 persone durante l’atterraggio è finito fuori pista, terminando la propria corsa in strada. Fortunatamente, come confermato anche dalle autorità iraniane, l’incidente non ha provocato né vittime né feriti ed i passeggeri, dopo essere stati evacuati dal mezzo, sono stati trasferiti all’interno dello scalo. Su quanto accaduto è stata aperta un’inchiesta per chiarire le cause dell’incidente ed eventuali responsabilità.

Leggi anche —> Aereo abbattuto a Teheran, verità sempre più sconcertante: spunta un nuovo video

Iran, aereo esce di pista e finisce in strada: nessuna vittima e nessun ferito

Un aereo della compagnia iraniana Caspian Airlines nel corso dell’atterraggio all’aeroporto di Mahshahr, nel sudovest della Repubblica Islamica, è finito fuori pista terminando la propria corsa in una strada adiacente, dove transitavano diversi veicoli. Sul volo 6936, decollato dalla capitale Teheran nella mattinata di ieri, lunedì 27 gennaio, secondo quanto riportato dalla stampa locale e dalla redazione di AdnKronos, viaggiavano 135 persone. Miracolosamente, come confermato dalle autorità iraniane, non ci sono state vittime e feriti, ma solo un grande spavento per i passeggeri a bordo che, una volta fatti evacuare dal velivolo, sono stati trasferiti all’interno dello scalo. Non sono ancora chiare le cause che hanno provocato l’uscita di pista dell’aereo e su quanto accaduto è stata aperta un’inchiesta da parte delle autorità locali. Come riporta la redazione dell’agenzia stampa AdnKronos, pare che il direttore degli aeroporti del Khuzestan, Reza Rezaei, abbia accusato il pilota del velivolo di aver rinviato l’atterraggio provocando così l’incidente. Quello di ieri sarebbe l’ultimo di una lunga serie di incidenti aerei registratisi in Iran: l’ultimo in ordine cronologico è l’abbattimento del volo 752 dell’Ukraine Airlines poco dopo il suo decollo da Teheran lo scorso 8 gennaio che ha provocato la morte di 176 persone.

Leggi anche —> Aereo precipitato in Iran: un video svela tutta la verità

Aereo Iran strada
L’aereo finito in strada a Mahshahr, in Iran (Getty Images)