Dalla Porta può eguagliare Valentino Rossi: “Magari, sarebbe tanta roba”

0
202

MotoGP | Lorenzo Dalla Porta è pronto a cominciare la propria scalata verso la MotoGP, ma per fare ciò dovrà dimostrare di essere competitivo anche in Moto2.

Lorenzo Dalla Porta (Facebook)
Lorenzo Dalla Porta (Facebook)

Lorenzo Dalla Porta è il nuovo che avanza. Il talento italiano dopo aver conquistato il titolo Moto3 è finalmente approdato in Moto2 dove cerca conferme per provare poi il salto definitivo in MotoGP. Classe 1997, nel 2019, dopo svariati podi ha infilato ben 3 vittorie consecutive nelle ultime 4 gare della stagione guadagnandosi così il Mondiale.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport Lorenzo Dalla Porta si è così raccontato: “Ogni pilota parte sempre per vincere. Spero di essere competitivo il prima possibile. Sarà importante trovare subito il feeling con la moto. Non ho obiettivi di punti, più sono e meglio è, ma un un 200 non sarebbe male. Avevo altre tre proposte, ma penso che Italtrans mi possa aiutare perché sembra una famiglia”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Dalla Porta punta alla MotoGP

Il rider italiano ha poi proseguito: “Con Enea ho un ottimo rapporto, è uno dei migliori compagni di team che ho mai avuto. L’anno scorso siamo partiti per vincere il Mondiale, ma quando ho visto Canet cadere in Thailandia e io ho chiuso secondo ho capito che era fatta. Io mi sento lo stesso di prima, anche se ora con il Mondiale in tanti mi riconoscono per strada quando esco”.

Infine Lorenzo Dalla Porta a chi gli chiede se gli piacerebbe eguagliare Valentino Rossi, l’ultimo capace di fare doppietta nelle due cilindrate inferiori alla MotoGP risponde: “Magari, sarebbe davvero tanta roba. C’erano diversi numeri liberi, ma volevo qualcosa con un significato così ho scelto il 19, è l’anno in cui è morta mia nonna e in cui ho vinto il mio primo titolo, 19 sono anche le prime due cifre dell’anno di nascita di mia nonna. Però ho visto che in MotoGP il 48 è libero quindi magari potrei riprendermelo”.

Leggi anche —> Lorenzo Dalla Porta si presenta per il grande salto in Moto2

Antonio Russo

Dalla Porta, M. Marquez e A. Marquez (Getty Images)
Dalla Porta, M. Marquez e A. Marquez (Getty Images)