Volvo XC90 Next-Gen, la casa svedese verso l’elettrificazione totale nel 2022

volvo xc 90
(Image by Motor1)

È passato un po’ di tempo da quando Volvo ha introdotto l’attuale XC90.

Anche se l’anno scorso ha ricevuto un un aggiornamento estetico, quest’anno il crossover di medie dimensioni compie sette anni. Sì, un po’ vecchio, ma dobbiamo ricordare che il modello di prima generazione è durato 12 anni.

Tuttavia, l’azienda svedese non sta lasciando che il suo attuale modello più grande raggiunga quel tipo di maturità. Come riportato da ‘Autocar‘, la XC90 otterrà presto il suo modello di terza generazione – e avrà una versione completamente elettrica.

Questa notizia è stata confermata dal CEO di Volvo Håkan Samuelsson, come riportato da ‘Autocar‘. Ciò è in linea con la strategia del marchio di elettrificare la propria gamma piuttosto che creare modelli speciali. La società ha il dipartimento Polestar per questo, realizzando auto elettriche ad alte prestazioni nello stesso stile Volvo.

La prossima XC90 sarà il primo modello basato sull’architettura aggiornata della SPA Volvo. Aspettatevi, quindi, che le future serie 60 e 90 saranno supportate dalla stessa piattaforma.

Oltre alla versione completamente elettrica della XC90, ‘Autocar‘ ha anche riferito che sarà ancora offerta in entrambe le varianti ibrida plug-in e ibrida. E, come riportato in precedenza, il diesel non sarà un’opzione, il che è in linea con l’avversione mostrata dall’azienda per i motori diesel.

Oltre a elettrificare il suo modello di punta, Volvo ha anche annunciato che la prossima XC90 otterrà prima la tecnologia di guida autonoma di livello 4. Questo dovrebbe consentire una guida a mani libere e senza bisogno di guardare la strada, che naturalmente sarà un’opzione per i clienti Volvo. Dipenderà anche dalle normative future, se e quando questa tecnologia diventerà legale a livello globale.

Volvo non ha ancora confermato quando esattamente rivelerà la XC90 di prossima generazione, ma si aspetta che venga rivelata nel 2022.