Bollo auto: come ottenere lo sconto del 10 e 15% dal 2020

Gli automobilisti residenti in Campania potranno ottenere uno sconto del 10% sull’importo del bollo auto con la domiciliazione bancaria.

Bollo auto
photo dal web

Una buona notizia per chi deve pagare il bollo e risiede in Regione Campania. La Giunta Regionale, con delibera dello scorso 15 gennaio, ha stabilità uno sconto del 10% sull’importo per chi opterà per la domiciliazione bancaria (ovvero l’addebito diretto sul proprio conto corrente). La riduzione del 10% è prevista per tutti i contribuenti che aderiranno a tale modalità di pagamento a far data dal 1° gennaio 2020, ma solo se la richiesta perverrà entro il termine ultimo del 31 maggio 2020.

Per conoscere gli aspetti tecnici e l’esatta procedura bisognerà attendere i prossimi giorni, quando verrà diramato un nuovo comunicato, che spiegherà come compilare e inviare la richiesta. La regione Campania non è l’unica ad aver attuato questa misura. Il medesimo sconto è attuato da anni in Lombardia, dove è previsto una riduzione per gli automobilisti che adottano la domiciliazione bancaria come metodo di pagamento. Inoltre da quest’anno lo sconto è passato dal 10% al 15%, pari a circa due mensilità.

Grazie a questa forma di pagamento del bollo, inoltre, si evitano di pagare eventuali commissioni e c’è anche la sicurezza di rispettare sempre la scadenza evitando sanzioni. Dal 2020 il bollo auto può essere pagato in contanti solo tramite il circuito PagoPA, il sistema dei pagamenti a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi in Italia. A breve verrà data informazione della pubblicazione sul Portale regionale dei tributi della modulistica di adesione e delle istruzioni per la compilazione e l’invio.

Leggi anche -> Bollo auto, multe e passaggi di proprietà: aumenti in vista nel 2020

Bollo auto