F1, il potere del denaro. Un raccomandato verso la Mercedes

0
7513

L’indiscrezione arriva dalla Germania. A quanto pare al fianco di Lewis Hamilton la Mercedes schiererà presto un nome noto più per i suoi soldi che per talento.

Ebbene sì, le valigie possono fare anche questo. Secondo quanto ipotizzato da Auto Bild e da un suo reporter molto ben informato dei fatti di Casa Stoccarda, nel 2021 ad occupare il sedile oggi di Valtteri Bottas sarà Lance Stroll.

Perché mai una promozione del genere, vi chiedere, visto che il canadese finora ha raccolto soltanto un podio nel 2017 a Baku e un quarto posto nel 2019 in Germania? La risposta è abbastanza complessa, in quanto dovrebbero verificarsi alcune situazioni particolari. Su tutte, paradossalmente, proprio il ritiro della Mercedes dalla F1.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

In pratica, qualora il brand tedesco decidesse di non rinnovare il proprio impegno nel Circus per disaccordi con le volontà espresse da Liberty Media sul piano commerciale, l’attuale responsabile della scuderia Toto Wolff potrebbe unirsi a Lawrence Stroll, papà del 21enne e attuale patron della Racing Point e rilevare la squadra, aiutati anche dalla novità del budget cap che di fatto dovrebbe andare a semplificare le realtà più piccole.

A quel punto sarebbe scontato l’ingresso del driver di Montreal, in passato osteggiato dal connazionale Jacques Villeneuve e ora diventato simbolo di chi si fa strada a suon di dollaroni accantonando il merito.

Sempre sulla base delle soffiate germaniche emerge che la Mercedes dovrebbe in ogni caso continuare a svolgere la funzione di partner, nonché di fornitore del motore, malgrado gli interessi del magnate del Canada in Aston Martin potrebbero far pensare ad un cambiamento.

A rafforzare questa chiacchiera il fatto che la Racing Point è fortemente legata alle Frecce d’Argento, di cui monta anche il propulsore. Addirittura ci sarebbe già il nome della nuova equipe in griglia dal 2021, ovvero Aston Martin Racing.

Lance Stroll (©Getty Images)

Chiara Rainis