Presentazioni F1 2020, calendario quasi completo: mistero sulla Red Bull

0
186

Con gli ultimi annunci dei team è quasi completo il calendario delle presentazioni delle vetture di Formula 1 per la stagione 2020: manca solo la Red Bull

La presentazione della Red Bull di Formula 1 (Foto Mark Thompson/Getty Images)
La presentazione della Red Bull di Formula 1 (Foto Mark Thompson/Getty Images)

Si va gradualmente a comporre il calendario delle presentazioni delle scuderie di Formula 1. Negli ultimi giorni, infatti, la maggior parte dei team ha finalmente ufficializzato la data di lancio delle proprie nuove monoposto con cui disputeranno la prossima stagione 2020 del campionato del mondo.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

La Alfa Romeo ha annunciato che i veli dalla C39 cadranno mercoledì 19 febbraio, nella stessa mattinata in cui cominceranno i primi test pre-stagionali sul circuito di Barcellona. Nella stessa mattinata (ma si tratta per ora soltanto di voci non confermate) dovrebbe essere svelata anche la nuova Haas, che però verrà mostrata già nei giorni precedenti attraverso alcune immagini pubblicate online.

Le ultime date ufficializzate

Due giorni prima saranno invece presentate, sempre in contemporanea, le nuove Racing Point e Williams. La squadra di Lawrence Stroll terrà il suo evento a Mondsee, in Austria, sede dello sponsor principale Bwt, a cui si deve l’inconfondibile colore rosa della livrea. La Williams dovrebbe invece rivelare solo i suoi colori per la nuova stagione, dipinti però sulla vettura 2019, prima di completare la costruzione del suo nuovo telaio.

Resta dunque da confermare soltanto la data della presentazione della nuova Red Bull: le indiscrezioni che si sono diffuse negli ultimi giorni indicano però che il giorno prescelto dai Bibitari sarebbe il 12 febbraio, quello successivo al lancio della Ferrari e in contemporanea con la Renault.

Il calendario delle presentazioni dei team di Formula 1 2020

11 febbraio: Ferrari
12 febbraio: Renault, Red Bull (?)
13 febbraio: McLaren
14 febbraio: Mercedes, AlphaTauri
17 febbraio: Racing Point, Williams (?)
19 febbraio: Alfa Romeo, Haas (?)

La presentazione del team Haas di Formula 1 (Foto Lluis Gene/Afp/Getty Images)
La presentazione del team Haas di Formula 1 (Foto Lluis Gene/Afp/Getty Images)