Dovizioso: “5-6 piloti in lotta per il titolo, vi dico noi a che punto siamo”

0
187

MotoGP | Andrea Dovizioso è pronto a vivere una nuova stagione di MotoGP. Il rider italiano punta dritto al titolo iridato nel 2020.

Andrea Dovizioso (Getty Images)
Andrea Dovizioso (Getty Images)

Andrea Dovizioso dopo tre secondi posto consecutivi vuole conquistare finalmente il titolo iridato in MotoGP. Per farlo però avrà bisogno di una stagione praticamente perfetta. Il rider italiano vuole sistemare gli ultimi dettagli durante i test per presentarsi in forma già dalla prima gara.

Come riportato da “Sky Sport”, Andrea Dovizioso ha così dichiarato: “In questo momento non possiamo ancora valutare la stagione. Soprattutto per noi, dopo la gara di Valencia è arrivato del materiale nuovo, ma non siamo riusciti a provarlo bene, non abbiamo ancora definito il materiale che è arrivato. I test di quest’anno ci serviranno per definire quel materiale lì”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Dovizioso pronto a lottare per il titolo

Il rider della Ducati ha poi proseguito: “Arriveranno anche dei pezzi nuovi, però ancora dobbiamo trovare la nostra base chiara. Non è facile fare le scelte giuste. A Sepang abbiamo solo tre giorni e potrebbe piovere, mentre il Qatar è una pista che non dice proprio tutta la verità. C’è poco tempo. La MotoGP sta andando verso la direzione di avere sempre meno test e così non va bene”.

Infine Andrea Dovizioso ha così concluso: “In questi tre anni abbiamo fatto molto bene, però soffrendo perché volevamo vincere. Dobbiamo essere più veloci. Alla fine del 2018 avevamo chiuso che eravamo molto veloci, il problema è che poi l’anno dopo ci siamo ritrovati con un Marc molto più forte di conseguenza è stata un’annata molto difficile per tanti motivi. Sappiamo su cosa migliorare. Penso che ci saranno almeno 5-6 piloti in lotta per il titolo”.

Leggi anche —> Dovizioso: “2021? Ho tante idee. Vi dico il mio obiettivo per quest’anno”

Antonio Russo

Dovizioso (Getty Images)
Dovizioso (Getty Images)