Roberto Alessi, il dramma del giornalista: il messaggio di dolore

Roberto Alessi, direttore di Novella 2000, è stato colpito da un dramma personale: il messaggio straziante sul suo profilo Instagram

Roberto Alessi
Roberto Alessi (foto dal web) 

Ha colpito molto la community di Instagram il post di Roberto Alessi. Il giornalista, direttore di Novella 2000, ha dedicato un pensiero ad un amico scomparso, Max, probabilmente morto suicida. Il suo è un messaggio commovente, firmato anche a nome della moglie, Elisabetta Guerreri. Come foto, quella di una cravatta, un regalo ricevuto proprio dal suo amico, di cui non è stata precisata l’identità (per “non aggiungere dolore a dolore”, ha spiegato poi il giornalista nei commenti). Ecco le toccanti parole di Alessi: “Max se ne è andato nel modo peggiore. Ha voluto congedarsi. Un treno. Ieri. Questa cravatta me l’aveva regalata da poco. L’ho voluta indossare per ricordarlo. Per acquietare il rimorso di non essermene accorto. E non è la prima volta che mi capita. E penso: se solo lo avessi invitato a casa per una spaghettata e non l’ho fatto. Amici miei, diciamoci tutto, anche la nostra disperazione. A volte ci sentiamo soli, ma non lo siamo, vogliamo solo esserlo. Max, eri speciale. Betta e Roberto”.