WhatsApp, la modifica tanto attesa è operativa: appassionati in fermento

Dopo diversi mesi, finalmente su WhatsApp è approdato il tema scuro: usufruirne è semplice e veloce, bastano pochi istanti.

WhatsApp
(foto dal web)

Finalmente il tema scuro di WhatsApp, novità tanto attesa e bramata dagli appassionati, è operativa: si tratta di una nuova veste dell’applicazione di messaggistica istantanea che nelle parti in cui si presentava bianca ora si colorerà di nero (ad esempio sfondo e menù). Una novità che potrebbe sembrare una semplice modifica estetica e di preferenza cromatica, ma che in realtà aveva stuzzicato gli appassionati poiché la modifica introdotta avrebbe un’utilità specifica: far riposare gli occhi.

Leggi anche —> WhatsApp: non scaricate file Mp4, potrebbero contenere un potente virus

WhatsApp si tinge di nero: il tema scuro approda sulla piattaforma di messaggistica

Dopo mesi di attesa e di indiscrezioni, finalmente a partire dalla versione beta, riporta il sito specializzato di Androidworld, WhatsApp diventerà scuro. Già, perché è divenuta disponibile ed operativa la possibilità di modificare l’aspetto dell’applicazione applicando come colore predominante il nero in sostituzione del bianco, colore prevalente nel menù, nello sfondo ed in tante altre parti dell’applicazione. Poterlo applicare è semplice, bastano pochi secondi. Non sarebbe una mera modifica estetica, ma anche funzionale poiché, riporta Androidworld, aiuterebbe a far stancare di meno gli occhi, soprattutto la sera. Non solo gli amanti del total black, ma anche i più attenti ai rischi per la salute correlati ad un utilizzo eccessivo dello smartphone, sono rimasti particolarmente colpiti dalla nuova modifica. Ma c’è dell’altro, il dispositivo lavorando con scale di neri e grigi consumerebbe meno batteria anche se, precisa Androidworld, si parla di una variazione minima ma che comunque potrebbe risultare rilevante.

Come fare per applicare il nuovo tema? Al momento bisognerebbe usufruire della versione beta di WhatsApp, ossia la 2.20.13. Per farlo è possibile scaricare, riporta Androidworld, direttamente l’apk della versione in oggetto ed installarla manualmente. Fatto ciò basterà andare nella sezione Impostazioni di WhatsApp, premendo i tre pallini verticali in alto a destra, selezionare Chat e cliccare sulla voce Tema. Da lì sarà possibile applicare il tema scuro. Oltre alla scelta manuale, sarebbe possibile far scegliere al telefono di adottare il nuovo colore quando lo stesso entra in modalità di risparmio energetico. La nuova schermata si presenta con i toni del grigio o comunque di colori molto scuri.

Leggi anche —> Whatsapp, i cellulari sui quali la nota app di messaggistica non funzionerà più

WhatsApp
WhatsApp (foto dal web)