Sondaggi politici nazionali: Lega in calo, cresce il Movimento 5 Stelle

0
502

Secondo un sondaggio svolto dall’istituto Ixè per la trasmissione Carta Bianca, la Lega è in calo, ma rimane saldamente in testa davanti al Partito Democratico ed al Movimento 5 Stelle.

Matteo Salvini bestia
Matteo Salvini (Getty Images)

La Lega rimane in testa ai sondaggi nazionali, ma continua perdere consensi. Questo è quanto emerge dall’ultima rilevazione effettuata dall’istituto Ixè per la trasmissione Carta Bianca in onda sui Rai3. Nonostante la leggera flessione di poco più dell’1% rispetto allo scorso mese, il partito di Matteo Salvini rimane ampiamente al primo posto davanti al Partito Democratico, anch’esso in calo rispetto ad una rilevazione del mese scorso dello stesso istituto Ixè. In leggera crescita il Movimento 5 Stelle, secondo il sondaggio, che essendo stato effettuato il 20 ed il 21 gennaio 2020, non ha potuto tenere conto delle dimissioni del leader Luigi Di Maio, rassegnate nella giornata di ieri.

Sondaggio Ixè sui partiti politici a livello nazionale: Lega in calo, ma saldamente in testa davanti al Partito Democratico

L’istituto Ixè ha realizzato un sondaggio in merito all’intenzione di voto nazionale per la trasmissione Carta Bianca in onda sui Rai3. La rilevazione è stata effettuata, come riporta il sito dello stesso istituto, il 20 ed il 21 gennaio 2020 con una dimensione campionaria di mille casi ed un margine d’errore massimo del 3,1%. Secondo questo sondaggio, la Lega rimane in vetta con un consenso attestato al 28,7%, lo 0,3% in meno rispetto ad un sondaggio Ixè della scorsa settimana e l’1,2% rispetto ad uno dello scorso mese. Nonostante la flessione, il partito di Salvini rimane avanti con un buon margine di vantaggio sul Partito Democratico anch’esso in calo rispetto allo scorso 17 dicembre passando dal 20,2% al 19,9%. In crescita, invece, secondo la rilevazione il Movimento 5 Stelle che guadagna lo 0,1% arrivando al 16,1% rispetto alle scorse settimane, ma il sondaggio non può aver tenuto conto dello scossone interno al partito arrivato dopo le dimissioni di ieri del leader Luigi Di Maio. Prosegue la crescita del partito di Giorgia Meloni, Fratelli d’Italia che dal 17 dicembre a quest’ultimo sondaggio ha guadagnato quasi un punto percentuale (dal 10,5% all’ 11,3%), così come Forza Italia che passa dal 7,0% al 7,3%. Italia Viva di Matteo Renzi si attesta al 3,9%, +0,3% rispetto a dicembre. Sale +Europa al 3,4% con un incremento di 0,9% rispetto alla rilevazione del 17 dicembre.

Leggi anche —> Sinisa Mihajlovic: “Tifo per Matteo Salvini, spero possa vincere in Emilia-Romagna” – VIDEO

Matteo Salvini
Matteo Salvini (foto dal web)