Morgana Forcella, il racconto: “Così ho sconfitto il tumore”

0
591

Morgana Forcella, l’attrice moglie di Sebastiano Somma, racconta la sua dura e vittoriosa lotta contro il cancro

Morgana Forcella
Morgana Forcella (foto dal web) 

Cinque anni fa, è stata colta di sorpresa da un tumore alle ovaie, ma ha lottato ed è riuscita ad avere la meglio. Per molto tempo non ha detto nulla a nessuno, combattendo in solitaria e in silenzio. Ecco il racconto di Morgana Forcella, attrice moglie di Sebastiano Somma, che al ‘Corriere della Sera’ spiega: “E’ la prima volta che racconto tutto, né amici né colleghi sapevano. Come moglie di un attore famoso, non volevo divulgare i fatti miei e non volevo che la vicenda fosse strumentalizzata. Oggi, sono molto soddisfatta di come ho reagito. C’era già mia madre malata di tumore al pancreas, ho pensato prima a lei e poi a me. Ho cercato di fare di tutto per non pensare al dolore fisico che sentivo. Cercavo di gestirlo fin quando non entravo in ospedale e condividevo l’esperienza con le altre pazienti. Non volevo pesare su mia figlia, aveva solo otto anni quando tutto è  cominciato. Mi mostravo pimpante quando mi vedeva uscire di casa, dopo le terapie ero sconvolta. Sono stata accudita con competenza, dedizione e umanità nel periodo dell’operazione al Policlinico Gemelli di Roma, è un’equipe che dedica la vita a questo. Lì ti aiutano molto anche con terapie integrate. Ho frequentato corsi di Qi Gong, pratica orientale di respiro e meditazione che mi hanno aiutato molto, sebbene fossi scettica, e poi il laboratorio di scrittura organizzato da Matilde D’Errico. Così è più facile ritrovare la salute psichica, prima di quella fisica”.