Capo Design BMW: “Una concorrente alla Porsche 911? Non è da escludere”

bmw
(Image by Motor1)

Circa quattro anni fa, nel maggio 2016, un interessante rapporto affermava che la BMW poteva sviluppare un rivale diretto della Porsche 911.

Si credeva che potesse continuare l’esistenza della Serie 6 Coupé e della Serie 6 Cabrio ma, come tutti sappiamo, queste due vetture si trasformarono nella rinnovata serie 8. Questo significa che non ci sono più possibilità di vedere una nuova vettura sportiva della casa bavarese, sviluppata come concorrente della leggendaria 911? Non così in fretta, dice BMW.

In una recente intervista ad ‘Autocar‘, il capo del design del BMW Group, Adrian van Hooydonk, ha commentato le speculazioni e ha persino espresso il suo interesse per il presunto nuovo modello. Naturalmente, le sue parole sono ben lungi dall’essere una conferma o qualcosa di simile, ma è bello sapere che almeno qualcuno alla BMW sta pensando a un potenziale nuovo modello ad alte prestazioni.

“È una bella idea”. Forse dovremmo lavorarci su”.

Nel 2016 si pensava che la nuova Serie 6 sarebbe stata più piccola del modello allora ancora in vendita e che avrebbe posto un’enorme attenzione alle prestazioni, piuttosto che al comfort dell’abitacolo. Infatti, si ipotizzava che la nuova coupé avrebbe utilizzato una versione allungata del pianale che sta alla base del duo BMW Z4 e Toyota Supra. L’idea era quella di mettere i motori otto cilindri sotto il cofano più le sei unità in linea twin-turbo della BMW.

L’unico membro della famiglia della Serie 6 attualmente ancora in vendita è la Serie 6 GT, che riceverà un lifting nel corso di quest’anno.