Superbike, test Jerez: tempi e classifica Day-1. Piove, Honda davanti

0
190

Il resoconto della prima giornata di test Superbike a Jerez de la Frontera. Scopriamo tempi ufficiali e classifica finale di oggi. Domani altro round.

leon haslam test jerez superbike
Leon Haslam (foto WorldSBK)

C’era grande attesa per la prima giornata di test Superbike a Jerez, ma la pioggia ha rovinato tutto. Non si possono fare considerazioni reali sui valori in pista con le condizioni di oggi.

Ad ogni modo, la classifica finale dei tempi dice che il più veloce è stato Leon Haslam con la nuova Honda CBR1000RR-R Fireblade. L’esperto pilota britannico ha fermato il cronometro 1’52″149. Dietro di lui le Yamaha di Michael van der Mark (+0″031) e dell’esordiente Garrett Gerloff (+0″064).

Quarto posto per Scott Redding (+0″359), che ha testano le novità di telaio e motore portate da Ducati. Il campione British Superbike 2019 ha preceduto la Yamaha di Loris Baz, la BMW di Tom Sykes e la Kawasaki di Alex Lowes. A completare la top 10 Toprak Razgatlioglu (caduto in mattinata), Federico Caricasulo (scivolato anche lui) e Alvaro Bautista. Grande attesa di vedere all’opera lo spagnolo sulla Honda, ma con la pioggia è difficile dare giudizi. Comunque per lui pure una caduta stamattina.

Il cinque volte campione SBK Jonathan Rea ha deciso di non girare proprio. Invece Chaz Davies, autore di due cadute, ha chiuso solamente ventunesimo e non ha avuto modo di girare veloce con la sua Ducati Panigale V4 R. Solo 8 giri totali per il gallese. Dietro di lui Sandro Cortese (team Barni) e Michael Ruben Rinaldi. In pista a Jerez anche piloti del campionato mondiale Supersport.

Superbike, test Jerez: tempi ufficiali e classifica finale Day-1.

classifica superbike jerez test day 1
Classifica Day 1 test Superbike – Jerez de la Frontera