Scarico della doccia intasato, il trucco per sbloccarlo in dieci minuti

Scarico della doccia intasato, un problema che affligge spesso le nostre case: ecco come liberarlo in pochi minuti

Scarico della doccia intasato
Scarico della doccia intasato, ecco come risolvere il problema rapidamente (foto dal web) 

Può capitare che lo scarico della nostra doccia possa intasarsi, bloccato dalle impurità, funzionando a rilento. Molti i detriti, in particolare capelli, peli e altre cose del genere, che possono depositarsi nel canale, facendo sì che l’acqua non defluisca correttamente. Questo può causare, soprattutto, un cattivo odore all’interno del bagno. Per risolvere il problema, tuttavia, non è strettamente necessario ricorrere ad un idraulico. Con alcuni semplici utensili casalinghi, si può procedere un proprio alla pulizia dello scarico. Innanzitutto, bisogna procurarsi: un cacciavite, un paio di pinze, bicarbonato di sodio, aceto, asciugamani.

Dopo aver messo gli asciugamani all’interno della vasca, lungo il fianco dello scarico, con le pinze prova a tirare su qualcosa dal drenaggio. E’ molto probabile che vengano su capelli e altri residui. Se le pinze non bastano, aiutarsi con il cacciavite. Una volta effettuata questa prima pulizia a livello superficiale, occorre versare mezza tazza di bicarbonato unita ad un po’ di aceto: la reazione provocherà un bollore fino alla bocca dello scarico. Dopo circa quindici minuti, aprendo acqua bollente e facendola scorrere, lo scarico dovrebbe pulirsi in maniera definitiva.