Matteo Salvini: risponde il ragazzo accusato di essere uno spacciatore

Ha sollevato un polverone il video in cui Matteo Salvini citofona a un ragazzo chiedendogli se è uno spacciatore: lui ha deciso oggi di rispondere.

matteo salvini spacciatore
Matteo Salvini, Screenshot dal video in cui suona al citofono di un ragazzo

Un video del leader della Lega è diventato in queste ore virale. Questi sono gli ultimi giorni prima delle elezioni regionali in Emilia Romagna (e Calabria) e Matteo Salvini è spesso in strada per la campagna elettorale. Questa volta però l’ex Ministro dell’Interno non era in piazza o a casa di qualche sostenitore: in giro per Bologna, ha suonato al campanello di una famiglia dove una dei suoi sostenitori ha indicato la presenza di un presunto spacciatore tunisino.

LEGGI ANCHE >>> Mal di testa al mattino, russamento e sonno inquieto i sintomi di una malattia

Matteo Salvini: risponde il ragazzo accusato di essere uno spacciatore

Nel video si vede il quartiere, il condominio e il piano del ragazzo, che ha 17 anni. Yassin, questo il suo nome, stava giocando a calcetto quando Salvini ha citofonato a casa sua. Il ragazzo ha raccontato all’avvocato Cathy La Torre di essere stato convocato tre volte dalla Nazionale giovanile di calcio a Coverciano e di aver giocato nel Sassuolo per 4 anni e nel Modena per 2. Yassin vuole anche diventare un autista come suo padre (anche lui accusato di essere di essere uno spacciatore) perché tra 5 mesi diventerà padre.

Il 17enne ha raccontato di non avere precedenti, di non essere uno spacciatore e di essere figlio di un tunisino e di una italiana. Il fratello spacciava, ha precedenti, è stato in galera ma ora ha cambiato vita, come ha rivelato egli stesso ai microfoni di Fanpage. Intanto la sostenitrice di Salvini che ha indicato il ragazzo come spacciatore è stata minacciata con il lancio di un mattone sulla sua auto. La donna ha raccontato al Corriere della Sera di aver perso un figlio morto per overdose.

LEGGI ANCHE >>> Bari, 90enne vince 200mila euro al Gratta e vinci: ecco cosa farà con i soldi

Teresa F

Salvini rischia il processo per sequestro di persona aggravato: non sarà segreto il voto
Matteo Salvini (Getty Images)