Bambina precipita dalla scale: il dramma davanti agli occhi della madre e dello zio

0
218

Una bambina di appena un anno è precipitata, per cause ancora in fase d’accertamento, dalle scale di un condominio di viale Certosa a Milano. La piccola ora è ricoverata in gravi condizioni.

Polizia Ambulanza morta nozze
(foto dal web)

Dramma nel primo pomeriggio di oggi, martedì 21 gennaio, a Milano, dove una bambina di appena un anno è precipitata dalla tromba delle scale di un condominio. Secondo le prima informazioni riportate dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, la piccola sarebbe caduta, per cause ancora in fase d’accertamento, dalle scale di un palazzo di viale Certosa, dove si sono recati immediatamente i sanitari del 118 che hanno soccorso e trasportato in ospedale la piccola, ora ricoverata in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita.

Leggi anche —> Bambina scivola dalla finestra della nave da crociera: nel video delle telecamere il gesto del nonno

Milano, bambina precipita dalle scale di un condominio: ricoverata in gravi condizioni in ospedale

Una bambina di appena un anno è precipitata dalle scale di un condominio di Milano ed ora si trova ricoverata in gravi condizioni. Secondo una prima ricostruzione, riportata dalla stampa locale e dalla redazione di Fanpage, la piccola, di nazionalità senegalese, si trovava insieme allo zio e alla madre, quando quest’ultima per allacciarsi una scarpa ha lasciato la mano alla figlia che è precipitata dalle scale. È accaduto intorno alle 13 di oggi, martedì 21 gennaio, in un condominio di viale Certosa al civico 187 nel capoluogo lombardo, dove, dopo la segnalazione, sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno trasportato la piccola all’ospedale Niguarda di Milano in codice rosso. La bambina adesso sarebbe ricoverata nel nosocomio milanese e sarebbe in gravi condizioni per le ferite riportate, ma non in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia di Stato che stanno indagando per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto ed hanno ascoltato la madre e lo zio della piccola. Pare, come riporta Fanpage, che i tre stessero uscendo dagli uffici del consolato del Senegal che ha sede nel palazzo dove si è consumato il dramma.

Leggi anche —> Bambina morta in un incendio, svolta nelle indagini: un arresto

Ambulanza
Ambulanza (foto dal web)