Bambina in ospedale, ricovero improvviso per una 12enne: gli esami medici rivelano una scoperta sconvolgente e inattesa

Bambina in ospedale
Ospedale (foto dal web) 

E’ stata portata al pronto soccorso da uno dei suoi fratelli, lamentando forti dolori addominali. Si pensava ad un mal di pancia, ma la realtà è stata piuttosto diversa. La 12enne, all’ospedale di Perugia, ha scoperto di essere incinta di diversi mesi. I media locali hanno riportato la notizia, si apprende che la giovanissima, originaria della Romania, è arrivata in Italia da appena una settimana, ospite degli zii che vivono da tempo nel capoluogo umbro. Inizialmente, avrebbe negato ai medici di avere avuto rapporti sessuali, ammettendo però poi l’esistenza di un fidanzato di 14 anni. Il fratello ha consegnato in ospedale i risultati di una visita dal ginecologo risalente al mese di novembre, da cui però non sembrava esserci una gravidanza in atto. Al momento, la 12enne è ricoverata in ospedale, sotto osservazione da parte dei medici ed è in buono stato di salute. Stanno indagando sulla faccenda le forze dell’ordine e i servizi sociali, per appurare eventuali abusi sulla bambina.