subaruSubaru non è probabilmente la prima azienda che viene in mente quando si parla di elettrificazione nell’industria automobilistica.

L’azienda giapponese ha solo alcuni modelli elettrificati in vendita a livello globale, tra cui il Crosstrek Hybrid negli Stati Uniti e il Forester e-Boxer in Europa, ma ha appena annunciato un piano ambizioso per i prossimi due decenni.

In primo luogo, la casa automobilistica svilupperà un veicolo cosiddetto “strong hybrid” utilizzando le tecnologie della Toyota, come riportato da ‘Reuters’ in data odierna. Arriverà ad un certo punto più avanti nel corso di questo decennio e sarà caratterizzato dalla trazione integrale simmetrica brevettata dal marchio. Questo dovrebbe aiutare la Subaru a raggiungere il suo obiettivo di vendere almeno il 40% di auto elettriche ed elettrificate entro il 2030.

Ancora più importante, un veicolo completamente elettrico è attualmente in fase di sviluppo e, attraverso un comunicato stampa ufficiale, il produttore ha apparentemente rilasciato i primi schizzi di quel modello. Quello che vedete nell’immagine è molto probabilmente il progetto del concept che prevede l’anteprima della vettura elettrica di produzione, ma almeno sappiamo che dovrebbe assumere la forma di un crossover. Secondo l’ambizioso piano della Subaru, il marchio dovrebbe iniziare a vendere solo veicoli elettrici entro la prima metà del 2030.

Anche se stiamo usando la tecnologia Toyota, vogliamo realizzare ibridi che siano distintamente Subaru“, ha commentato recentemente a ‘Reuters‘ il Chief Technology Officer, Tetsuo Onuki. “Non si tratta solo di ridurre le emissioni di CO2. Dobbiamo migliorare ulteriormente la sicurezza dei veicoli e le prestazioni della nostra trazione integrale”.

Probabilmente a breve avremo nuove notizie sui piani elettrificati di Subaru, quindi rimanete sintonizzati per maggiori dettagli.