Stoner chiede aiuto: “Vendo la mia ultima tuta Ducati” (FOTO)

0
56560

MotoGP | Casey Stoner ha deciso di scendere in pista per aiutare la sua terra. L’australiano ha messo all’asta la sua ultima tuta in Ducati.

Casey Stoner (Getty Images)
Casey Stoner (Getty Images)

Casey Stoner ha vissuto un anno complicato. Il pilota australiano, infatti, ha sofferto di stanchezza cronica e alla fine del 2019 ha raccontato tutto attraverso alcune interviste e i social. L’inizio del 2020 però non è stato positivo per lui da un altro punto di vista. Il #27, infatti, ha visto la propria terra: l’Australia, letteralmente bruciare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

It’s been difficult watching the bushfires at home while on holidays in the US. It has, however, been heart-warming being overseas at this time and seeing the international support being given to our country during this terrible devastation. I am saddened by all the lives that have been impacted and the terrible impact upon our land and its animals. Spending much of my younger years in rural communities, I am closely connected to our land, and I feel this deeply. To assist in raising funds for those affected, I am for the first time auctioning a piece of my beloved MotoGP memorabilia from my private collection. My 2010 Aragon winning race suit, which I wore in my final year with Ducati and on a circuit I remain undefeated is available for you to bid on and help me to hopefully raise some significant funds to assist the Australian Bushfire Relief. To make a bid, please go to the link in my bio.

Un post condiviso da Casey Stoner (@official_cs27) in data:

Proprio per questo Casey Stoner ha deciso di mettere in vendita una sua vecchia tuta per donare soldi per la sua terra. L’ex Ducati ha così scritto su Instagram: “Per me è stato difficile guardare gli incendi boschivi durante le vacanze negli Stati Uniti. Tuttavia è stato commovente essere all’estero in questo momento e vedere il supporto internazionale che è stato dato al nostro paese durante questa terribile devastazione. Sono triste da tutte le vite che sono state colpite e dal terribile impatto che gli incendi hanno avuto sulla nostra terra e i nostri animali”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Stoner pronto a mettere in vendita la sua tuta

L’australiano ha poi proseguito: “Avendo passato la maggior parte dei miei anni giovanili nella comunità rurale sono strettamente legato alla nostra terra. Per aiutare a raccogliere fondi per le persone colpite, per la prima volta, metterò all’asta uno dei miei amati cimeli della mia collezione privata di MotoGP. Venderò la mia tuta da gara del GP di Aragon 2010″.

Infine Casey Stoner ha così concluso: “La tuta è quella che ho indossato nel mio ultimo anno in Ducati su un circuito sul quale sono imbattuto. La metto a disposizione per offerte e aiutarmi così a raccogliere fondi significativi per aiutare l’associazione australiana Bushfire Relief”.

Antonio Russo

Stoner (Getty Images)
Stoner (Getty Images)