Meteo e traffico in tempo reale sulle autostrade italiane nella giornata di sabato 18 gennaio 2020. Leggi le previsioni per le prossime ore.

Meteo – neve in autostrada (photo Pixabay)

Dopo un inizio anno all’insegna dell’alta pressione e del sole arriva la prima perturbazione del 2020 portando pioggia e neve. Si tratta di un fronte molto veloce che ha già compiuto il suo passaggio sulle regioni di nordovest e in queste ore sta transitando sulle regioni di nordest, quelle centrali e la Campania. Intanto l’abbassamento della temperatura ha favorito il ritorno della neve che è caduta mediamente tra gli 800 e i 1000m sulle Alpi centrali, a quote più alte intorno 1200-1300 anche sull’Appennino laziale e abruzzese. Temperature minime fra 2 e 5° al Nord, fra 5 e 10° al Centro-Sud.

Domenica 19 gennaio schiarite generali su quasi tutta l’Italia, salvo piogge residue al mattino sul medio-basso Adriatico e sulla Sardegna. Possibili nevicate sull’Appennino centrale oltre gli 800 metri. In serata rovesci tra Basilicata e Calabria jonica e sul Molise. Temperature massime in leggera salita, comprese fra 7 e 12° al Centro-Nord, fra 12 e 16° a Sud e sulle Isole maggiori.

La viabilità in tempo reale sulle Autostrade italiane

Pochi i punti di criticità dal punto di vista della viabilità autostradale. Traffico rallentato sulla A4 Torino-Brescia (Km 136.5 – direzione: Trieste) in uscita a Sesto San Giovanni provenendo da Torino. Sulla A22 Brennero-Modena neve tra Dogana del Brennero e Vipiteno.

A Roma si registrano code a tratti sulla A24 Roma-L’Aquila-Teramo (Km 7.3 – direzione: Tangenziale est) tra Portonaccio e Bivio A24/Tangenziale est RM.

Sulla A14 Ancona-Pescara (Km 364.2 – entrambe le direzioni) chiusura ai mezzi pesanti con peso superiore alle 3.5 tonn. tra Pineto e Pescara Nord.

Sulla A3 Napoli-Salerno (Km 51.7 – entrambe le direzioni) divieto di transito per i veicoli pesanti con peso superiore a 7,5 tonnellate tra Cava De’ Tirreni e Salerno fino alla mezzanotte del 28 Febbraio 2020.

Meteo e traffico
Meteo e traffico (photo Pixabay)