Nella Dakar 2020 terza vittoria in carriera per Carlos Sainz, su Mini, mentre nelle moto trionfa per la prima volta Ricky Brabec con la Honda

Carlos Sainz festeggia la vittoria alla Dakar 2020 (Foto Marcelo Maragni/Red Bull)
Carlos Sainz festeggia la vittoria alla Dakar 2020 (Foto Marcelo Maragni/Red Bull)

Carlos Sainz tiene i nervi saldi fino al traguardo. I suoi rivali Nasser Al-Attiyah e Stéphane Peterhansel gli tenevano il fiato sul collo, pronti ad approfittare di qualsiasi errore durante i 374 km dell’ultima prova speciale che da Haradh portava fino all’arrivo a Qiddiya.

E in effetti proprio Al-Attiyah è stato il trionfatore nella frazione conclusiva, ma nemmeno questo suo colpo di reni è stato sufficiente per colmare il margine di vantaggio di dieci minuti che lo spagnolo della Mini aveva costruito nel corso delle precedenti undici tappe. Al Matador è bastato il sesto posto di giornata per chiudere con 6 minuti e 21 secondi di distacco sulla Toyota del qatarino e conquistare la sua terza vittoria in carriera nella maratona del deserto, dopo quelle del 2010 e del 2018.

Leggi anche —> Dakar 2020: Carlos Sainz vince la terza corona e migliora il suo record

Sul podio, dietro a Sainz, giungono quindi Al-Attiyah e Peterhansel, che non è riuscito ad incrementare il suo record di tredici successi che gli vale il soprannome di Mr Dakar, ma ha comunque trionfato in ben quattro tappe sulla sua Mini. Fernando Alonso chiude invece la sua prima partecipazione al tredicesimo posto nella generale.

Leggi anche —> Fernando Alonso avvisa tutti: “Se ritorno voglio vincere la Dakar”

Dakar, nelle moto torna alla vittoria la Honda

Risultato davvero a sorpresa nella classifica moto, dove Ricky Brabec conquista la sua prima vittoria in carriera, ma soprattutto rompe un lunghissimo digiuno della Honda che nelle ultime edizioni era sempre stata oscurata dalla Ktm. L’americano ha prevalso sul cileno Pablo Quintanilla di 16 minuti e 26 secondi, mentre al terzo posto ha chiuso il campione in carica Toby Price, al termine di una gara piena di alti e bassi. Nella classifica camion vince la Kamaz con Andrey Karginov, nei quad la Yamaha con Ignacio Casale.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Ricky Brabec festeggia la vittoria alla Dakar 2020 (Foto Florent Gooden/Dppi)
Ricky Brabec festeggia la vittoria alla Dakar 2020 (Foto Florent Gooden/Dppi)