Dakar, tappa 11: la classifica si riapre alla vigilia del gran finale (VIDEO)

Quando manca una sola tappa alla conclusione della Dakar, Peterhansel e Al-Attiyah tornano a rimontare sul leader Sainz. In moto rivolgimenti di classifica

Nasser Al-Attiyah sulla Toyota alla Dakar 2020 (Foto Marcelo Maragni/Red Bull)
Nasser Al-Attiyah sulla Toyota alla Dakar 2020 (Foto Marcelo Maragni/Red Bull)

I giochi non sono ancora chiusi. Quando manca una sola tappa alla conclusione della Dakar 2020, il leader della classifica Carlos Sainz torna a subire la rimonta di Stéphane Peterhansel e Nasser Al-Attiyah. I due campioni (con un palmares complessivo di dieci titoli) hanno chiuso rispettivamente alle prime due posizioni dell’undicesima frazione: 744 km da Shubaytah a Haradh.

E il vantaggio del leader della classifica generale Sainz, che fino al giorno precedente ammontava ad oltre diciotto minuti, si è ridotto ad appena dieci. Quanto basta per garantire un arrivo praticamente in volata.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Dakar, cambio di posizioni in moto

Nelle moto, vittoria di tappa del cileno Pablo Quintanilla, davanti al campione 2018 Matthias Walkner (che grazie al risultato si porta ai piedi del podio assoluto) e all’argentino Luciano Benavides. Anche Toby Price risale, al terzo posto della generale, alle spese dello spagnolo Joan Barreda. Giornata funestata dal grave incidente di Edwin Straver, ricoverato in ospedale in condizioni critiche.

Leggi anche —> Dakar, un altro terribile incidente: motociclista in gravissime condizioni

Il gran finale della Dakar è previsto oggi, con la tappa 12, che porterà i concorrenti da Haradh a Qiddiya: 374 km di prova speciale, fino al traguardo della maratona del deserto.

Matthias Walkner in sella alla Ktm alla Dakar 2020 (Foto Eric Vargiolu/Dppi/Red Bull)
Matthias Walkner in sella alla Ktm alla Dakar 2020 (Foto Eric Vargiolu/Dppi/Red Bull)