Scuderia Cameron Glickenhaus 003S, debutto previsto al New York Auto Show

scg 003s
(Image by Motor1)

La Scuderia Cameron Glickenhaus è stata etichettata come produttore “Low Volume” dall’estate del 2017 e ha costruito esemplari della sua supercar 003S negli ultimi due anni.

L’azienda ha appena annunciato che una versione aggiornata della SCG003S (Stradale) farà il suo debutto al New York Auto Show di aprile di quest’anno con oltre 320 miglioramenti.

La casa automobilistica non fornisce maggiori dettagli sulle modifiche esatte, ma dice che sono state progettate per rendere la supercar “un’auto migliore su strada“, il che suggerisce modifiche ad alcune delle caratteristiche di comfort per una migliore fruibilità quotidiana. È interessante notare che Glickenhaus dice che attualmente sta costruendo il terzo esemplare della 003S e che anche i due modelli precedenti riceveranno i miglioramenti nel prossimo futuro.

(Image by Motor1)

Il produttore sta attualmente consegnando veicoli solo negli Stati Uniti, dove la sua capacità produttiva è al completo per il 2020. Tuttavia, i veicoli di SGC “possono essere legali nel Regno Unito e se riceveremo degli ordini in quel mercato li evaderemo“. E se vi state chiedendo se lo 003S può essere consegnato con la configurazione britannica, cioè con la guida a destra – sì, Glickenhaus dice che può costruire tutti i suoi veicoli con il volante a destra, comprese le configurazioni a cambio manuale.

La SCG003S monta un V8 biturbo da 4,4 litri con una potenza di oltre 750 cavalli e una coppia di 800 Newton-metri. Da quello che sappiamo, l’ipercar può raggiungere i 100 chilometri all’ora in meno di 2,9 secondi e può raggiungere una velocità massima di 350 km/h, se equipaggiata con una doppia frizione automatica a sette marce.

Attualmente, i prezzi negli Stati Uniti partono da 2 milioni di dollari e sapremo se ci saranno cambiamenti al riguardo per il modello aggiornato nell’aprile di quest’anno.