Lando Norris: “Sognavo di essere come Rossi, vi spiego perché”

F1 | Lando Norris è tornato a parlare del suo amore per Valentino Rossi. Il britannico ha raccontato di essersi sempre ispirato al Dottore.

Lando Norris (Getty Images)
Lando Norris (Getty Images)

Lando Norris nel 2019 ha fatto il proprio esordio in F1 con una vettura non certo semplice come la McLaren che veniva da annate decisamente difficili. Nonostante ciò ha dimostrato subito di avere del talento portando tanti punti a casa e lottando con le unghie e con i denti contro i primi della classe.

Come riportato da “Autosport”, il pilota britannico è ritornato però su uno dei suoi grandi amori ovvero Valentino Rossi: “Lui è stato il primo che ho visto in gara tra automobili, raduni, moto o altro. Lo guardavo da bambino e sognavo di essere come lui. Ci sono ancora delle cose che posso prendere da lui come il design o i colori del mio casco e mi piace farlo”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Norris: “Rossi mi ha ispirato”

Lando Norris ha poi proseguito: “Lui è la persona che mi ha ispirato e mi ha fatto diventare l’uomo che sono oggi”. Insomma un vero e proprio amore quello che il britannico ha per il Dottore. Il pilota inglese quest’anno ha avuto anche l’opportunità di conoscerlo.

A Monza Lando, proprio per omaggiare Valentino Rossi, si è divertito, con il permesso dello stesso #46 a rendere il proprio casco simile a quello del Dottore con colori e grafiche molto simili a quelle che siamo abituati a vedere indossare dal rider di Tavullia in MotoGP. Chissà che quest’anno non ci possa regalare altre sorprese.

Antonio Russo

Norris (Getty Images)
Norris (Getty Images)