Ikea dispone il ritiro di un prodotto: pericolo sostanze chimiche

0
52

L’azienda svedese di mobili Ikea ha disposto il ritiro del bicchiere da viaggio Troligtvis per il possibile rilascio di sostanze chimiche.

Ikea
Ikea (Getty Images)

La nota azienda svedese Ikea ha comunicato, attraverso una nota ufficiale, di aver ritirato dal mercato un suo prodotto invitando tutti i clienti che lo avessero già acquistato a non utilizzarlo. Nel dettaglio, il colosso del mobile ha richiamato il bicchiere da viaggio Troligtvis riportante la dicitura “Made in India” per il possibile rilascio di sostanze chimiche in quantità superiori ai limiti stabiliti, circostanza emersa dopo i test effettuati sul prodotto. Nella nota, Ikea ha invitato i suoi clienti a riportare il bicchiere nel punto vendita più vicino, dove verrà erogato un rimborso.

Leggi anche —> Bambino di due anni schiacciato da una cassettiera: risarcimento milionario di Ikea

Ikea dispone il ritiro del bicchiere da viaggio Troligtvis: possibile rilascio di sostanze chimiche

Ikea sul proprio sito ha diramato un avviso in merito al ritiro del bicchiere da viaggio Troligtvis riportante la dicitura “Made in India”. Come spiegato anche dal comunicato, il prodotto è stato richiamato poiché dai test effettuati è emersa la possibilità che il bicchiere rilasci delle sostanze chimiche in quantità superiori ai limiti stabiliti. Nello specifico, la sostanza in questione sarebbe il dibutilftalato (DBP), un solvente utilizzato nei processi di plastificazione e in alcuni casi nel processo di riciclaggio della carta. Ikea, nella nota, ha spiegato di aver avviato un’indagine dopo aver ricevuto i risultati dei test che ha dimostrato il rilascio della sostanza e per questa ragione, nonostante “il rischio di effetti negativi immediati sulla salute sia molto basso“, ha deciso di ritirare il prodotto. L’azienda svedese ha poi invitato tutti i clienti che fossero già in possesso del bicchiere da viaggio, in commercio da maggio dello scorso anno, a non utilizzarlo e riportarlo presso il punto vendita più vicino, dove verrà erogato il rimborso anche senza esibire lo scontrino fiscale. “La sicurezza dei prodotti – ha scritto la nota azienda nel comunicato- è fondamentale per IKEA. Tutti i prodotti IKEA vengono costantemente testati e devono rispettare le norme e le leggi vigenti, oltre che i requisiti interni dell’azienda stessa“.

Leggi anche —> Ritirato prodotto dagli scaffali, il Ministero della Salute: “Non consumatelo”

Ikea bicchiere Troligtvis
Il bicchiere da viaggio Troligtvis ritirato da Ikea (foto dal web)