Cottura a bassa temperatura | cosa succede in cucina

0
86

Con una cottura a bassa temperatura cosa accade quando si tratta di cucinare qualcosa? Ve lo diciamo noi, con anche qualche buon consiglio.

Cottura a bassa temperatura
Cottura a bassa temperatura FOTO tuttomotoriweb

Sapete cosa succede a cucinare a bassa temperatura? Va detto che questa modalità di cottura dipende anche da ciò che si vuol preparare. Si va dalla fiamma alta a quella media, fino al fuoco lento. La più diffusa tra i chef più rinomati è quella compresa tra i 50 ed i 60°, ed è quella a bassa temperatura. Ma non solo. Anche noi comuni mortali siamo portati a scegliere questa tipologia in prevalenza, quando ci mettiamo ai fornelli. Cucinare a bassa temperatura però consiste anche nel fare altro. E cioè inserire i cibi da cuocere dentro ad appositi sacchetti per alimenti. In tal modo il sapore e le proprietà degli alimenti resteranno intatti. Poi questo porta ad evitare la dispersione dei sapori ed anche dei principi nutritivi contenuti. Questo porterà il cibo ad essere cotto in maniera adeguata sia dentro che fuori e risulta l’ideale quando occorre preparare ad esempio la carne, specie quella rossa.

LEGGI ANCHE –> Cavolfiore, come cucinarlo senza cattivi odori in casa

Cottura a bassa temperatura, i consigli

Ed ancora, con questa cottura i succhi restano compresi negli alimenti. Pure questo concorre a mantenere il sapore intatto. Invece superando i 65° se ne ha una fuoriuscita, e pure la morbidezza si perde. Per cottura a bassa temperatura si intende sia per quella al forno che su padella o in pentola. In questo caso avvaletevi di un termometro da cucina. Ma bisogna fare attenzione anche agli ingredienti da cucinare. Cambia molto tra carne e pesce, ma in entrambi i casi l’alimento deve essere integro. Bisogna poi inserire anche i condimenti giusti e preservare l’igiene. Quando si utilizzano i sacchetti, occorre conservarli in luogo asciutto e pulito. E prima di maneggiarli è d’obbligo lavarsi accuratamente le mani.

LEGGI ANCHE –> Pasta e Broccoli | i trucchi per cucinarla alla perfezione