MotoGP | Alex Marquez è consapevole che dovrà scontrarsi con il fratello Marc in questa stagione, ma è pronto a farlo senza remore.

Alex Marquez (Getty Images)
Alex Marquez (Getty Images)

Alex Marquez si appresta a vivere la sua prima stagione in MotoGP. Per lui sarà un’annata decisamente particolare visto che dovrà condividere il box con il fratello Marc. Per lui sarà un anno pesante visto che guiderà la moto campione del mondo in carica e ci saranno tante aspettative sulle prestazioni dello spagnolo.

Premiato insieme al fratello come miglior atleta catalano dell’anno per aver vinto il Mondiale Moto2, come riportato da “Marca”, Alex Marquez a margine dell’evento ha così dichiarato: “Il cambiamento è grande, ma anche le motivazioni. Questa sfida mi rende molto eccitato. Ho fatto solo tre giorni di MotoGP. Non ho nemmeno provato ancora la moto 2020, ci sono tante cose da fare. Fino a quando non sarò in Malesia non saprò esattamente dove siamo”.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di F1, MotoGP e Superbike CLICCA QUI

Alex Marquez: “Marc sta uscendo fuori da un problema”

Lo spagnolo ha poi proseguito: “La preparazione di Marc è molto diversa perché sta uscendo fuori da un infortunio alla spalla. Separiamo ciò che accade in famiglia da quello che succede nei circuiti. Non credo sia un problema”.

Alex Marquez ha poi così concluso: “Sono realistico e non posso lamentarmi della moto, devo toccare di più il limite. Devo abituarmi al mezzo. Devo cercare di mettere un po’ più di peso in palestra. La quantità di allenamento è rimasta più o meno invariata”.

Antonio Russo

Marquez (Getty Images)
Marquez (Getty Images)