Toyota Century Limited Edition, ecco la nuova creazione di TOM’s Racing

0
64
toyota century
(Image by Motor1)

Quando si parla di lusso sfrenato e sofisticatezza, la Toyota Century è stato uno dei segreti meglio custoditi del Giappone.

La Century è considerata il veicolo di punta della Toyota per il Giappone, mentre la sua cugina, la Lexus LS, è destinata a rappresentare la grandezza delle limousine per i mercati al di fuori del Paese del Sol Levante. L’Imperatore del Giappone, così come i membri di alto livello del suo governo, utilizzano la Toyota Century come auto ufficiale dello stato, ed è stata introdotta per la prima volta nel novembre del 1967. Per quasi 53 anni, la Toyota Century ha subito tre importanti aggiornamenti, l’ultimo dei quali è stato il modello di terza generazione introdotto nel 2018.

TOM’s, il reparto di tuning ufficialmente supportato da Lexus e Toyota, è in circolazione dal 1974, e ha realizzato una serie di veicoli di successo per l’automobilismo sportivo, oltre ad offrire per decenni parti prestazionali per i proprietari di Toyota e Lexus. Per quanto la Toyota Century sia esclusiva e maestosa, a TOM è stato dato il via libera alla creazione di sole 36 unità.

L’auto stessa è stata esposta al Tokyo Motor Show 2020, vincendo il Custom Car Excellence Award per le berline, e presenta sottili modifiche come il muso anteriore e posteriore, le minigonne laterali e lo spoiler del bagagliaio. Un nuovo scarico è stato aggiunto per enfatizzare ulteriormente il suono del V8 ibrido da 5,0 litri che produce una potenza combinata di 425 cavalli.

All’interno, il TOM’s Century può essere ampiamente personalizzato, permettendo agli acquirenti di specificare ogni dettaglio di materiale, colore e finitura, rendendolo davvero esclusivo e unico. Se vi capita di visitare il Giappone, vedrete quanto è popolare il Century, parcheggiato accanto alle numerose Rolls-Royce e Maybach nelle strade della città, quindi si può facilmente pensare che questo modello in edizione limitata farà il tutto esaurito.