C’è Posta Per Te, l’autobus con il pubblico va a fuoco: paura alla Mediaset

0
199

C’è Posta Per Te, l’autobus con il pubblico va a fuoco: paura alla Mediaset

Un vero e proprio dramma per i fans di Maria De Filippi, che stavano andando agli studi Mediaset per assistere alla puntata di C’è Posta per Te. Erano in un autogrill vicino a Tivoli, alle porte di Roma e a bordo di un autobus su cui viaggiavano è andato a fuoco: un gruppo di 50 persone abruzzesi, che arrivavano su un bus di un’azienda di Avezzano, hanno vissuto momenti di vero terrore. Il mezzo ha cominciato a prendere fuoco e le cinquanta persone sono state costrette a lasciare l’autobus di fretta e in furia.

Tu si que vales: muore durante la sua esibizione –> LEGGI QUI

È stato rapido l’intervento dei vigili del fuoco che sono intervenuti sul posto e hanno spento l’incendio: nessuno è rimasto bloccato, ferito o intossicato nell’autobus. Solo il mezzo ha riportato dei gravi danni che non gli hanno consentito di continuare il viaggio, così i passeggeri sono riusciti a raggiungere gli studi con un altro autobus. Un terribile dramma che poteva finire decisamente peggio di così: le cose sono fortunatamente andate per il meglio e il gruppo di persone sono riuscite ad assistere alla registrazione della trasmissione.

(websource)