Ylenia Carrisi, il pessimo rapporto con Al Bano: “È scappata”

Ylenia carrisi morta
Al Bano e Ylenia Carrisi (foto dal web)

Ylenia Carrisi è scomparsa da più di venticinque anni, e in questi ultimi quasi tre decenni se ne sono dette tante sulla scomparsa misteriosa della giovane Carrisi. Col passare degli anni, però, tra le tante segnalazioni fasulle sono spuntate fuori anche delle dichiarazioni reali, ovviamente da parte della famiglia della ragazza. Come ben sappiamo, infatti, il matrimonio tra Al Bano e Romina è finito proprio per le divergenze sulla figlia. Mentre Romina voleva continuare a lottare fino a ritrovarla, Al Bano si è arreso e ha deciso di dichiarare in tribunale la morte di Ylenia.

Cristel Carrisi rompe il silenzio su sua sorella: “È una di loro” –> LEGGI QUI

Al Bano: “Ho fallito come padre”

Al Bano e Ylenia avevano un pessimo rapporto, litigavano di continuo e spesso la ragazza diceva a Romina che sarebbe scappata via pur di non vederlo. Al Bano, infatti, ha più volte sottolineato di aver fallito come padre. Tra l’altro lui è convinto che Ylenia sia morta dopo essere finita in un brutto giro di amicizia e di droghe, di questa cosa ne è fermamente convinto e ha rivelato che è stato anche questo a mettere la parola fine al suo matrimonio con Romina che, in passato, ne ha fatto uso. Al Bano ha raccontato che la sua ex è cresciuta in una famiglia in cui ne facevano un uso naturale, e lo stesso stava succedendo ad Ylenia: la ragazza, infatti, una volta fumò una canna per aver preso un voto alto ad un esame all’università.